Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Festa dello Sport, numeri da record: oltre 100 mila presenze foto

Genova. Un bagno di folla per la dodicesima edizione della Festa dello Sport che ha superato se stessa e ha battuto tutti i record di partecipazione e gradimento.

Complice il bel tempo, un sole splendente e temperature improvvisamente estive, la Festa ha registrato oltre 100.000 presenze, superando tutte le edizioni precedenti, ed ha raggiunto numeri da record: oltre 70.000 sono state le persone che hanno partecipato attivamente alle attività sportive sui campi da gioco in tutta l’area del Porto Antico così come agli eventi organizzati in Piazza delle Feste, all’interno dei Magazzini del Cotone e sui 3 palchi sempre in attività con esibizioni e spettacoli per tutti i gusti e per tutte le età.

Ma molte di più sono state le persone che hanno preso parte alla Festa, per assistere agli show, dare il proprio sostegno a un giovane atleta oppure per semplice curiosità e voglia di passare una giornata all’aperto.

Pienissimi i campi da gioco, grande la partecipazione, anche del pubblico, alla gara Il Miglio Blu del sabato, con oltre 150 atleti, così come agli eventi serali da La Notte Magica dello Sport ai Galà di Stelle nello Sport, Danza e Arti Orientali. Più di 1400 schede di partecipazione, il documento ufficiale della Festa da riempire di timbri che attestano l’avvenuta prova effettuate e che consente di vincere l’ambitissimo gadget.

La formula della Festa dello Sport si è confermata vincente e questa edizione in particolare ha dimostrato che lo spazio per crescere ulteriormente non manca: la novità del settore espositivo “ExpoSport” ha ribadito le potenzialità anche commerciali dell’evento e l’interesse delle grandi aziende, l’Area Forum ha evidenziato la possibilità di ampliare anche la parte convegnistica dell’evento.

Il grazie degli organizzatori va quindi a chiunque abbia collaborato, a diverso titolo, alla Festa dello Sport 2016: i nostri partner storici Stelle dello Sport e Uisp, le oltre 110 realtà del mondo sportivo, e non solo, tra Federazioni, Associazioni, Società legate al mondo dei giovani, le Istituzioni, gli Sponsor, i Media che ci hanno sostenuto ma soprattutto il pubblico.

“Mai come quest’anno abbiamo visto tanta gioia sui visi di chi ha partecipato alla Festa dello Sport –  ha affermato il presidente di Porto Antico di Genova S.p.A. Ariel Dello Strologo – Bambini, ragazzi, adulti: che fossero da soli, con un gruppo di amici o in famiglia, tutti hanno potuto partecipare e divertirsi, perché la Festa è per tutti. E questo lo dimostrano non solo i 100.000 partecipanti registrati nei tre giorni ma anche le tantissime espressioni di soddisfazione e ringraziamento che abbiamo ricevuto da parte di chi è venuto al Porto Antico a giocare”.

“Il tempo ci ha dato un assaggio di estate – sorride il Direttore Generale Alberto Cappato, e questo ha valorizzato ancora di più il grande lavoro che c’è dietro alla Festa dello Sport. Abbiamo portato interessanti novità, creato un programma ancora più ricco e aree sempre più tematiche e siamo stati premiati con un grande risultato di pubblico, che non è stato fermato nemmeno dallo sciopero del venerdì. Festa dello Sport è un evento unico a Genova e siamo orgogliosi di aver regalato a così tante persone una vera esperienza sportiva”.

Oggi si inizia quindi a lavorare alla festa 2017 con ulteriori prospettive di crescita, ma soprattutto con la consapevolezza e l’orgoglio che, al di là dei numeri da record, il successo più grande della Festa dello Sport è quello di aver portato ancora una volta in primo piano i valori della lealtà, della sana competizione e della voglia di stare insieme divertendosi, offrendo alla Città un evento realmente multiculturale in cui età colori e idee differenti si sono unite e amalgamate in perfetta armonia.