Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Festa dello Sport, della Focaccia (di Recco), Notte dei Musei, VintaGe e Birralonga: il week end di Genova e provincia fotogallery

Più informazioni su

Genova. E’ un week end ricco, che più ricco non si può. Una vera e propria marea di eventi, in linea con il bel tempo che accompagnerà sia sabato sia domenica. Partiamo dai più piccoli. Da ieri il Porto Antico è “invaso”: è iniziata la Festa dello Sport, ormai appuntamento consolidato, fino a domenica i bambini potranno sperimentare e cimentarsi in ogni genere di attività sportiva.

Ad Arenzano invece va in scena l’IncantaStorie

A Rapallo (con prosecuzione domenica 22) ecco il Trofeo Internazionale di Nuoto “Città di Rapallo” organizzato dalla Rapallo Nuoto che vedrà la partecipazione di oltre mille giovani atleti provenienti da tutta Italia e pure dalla Svizzera.

Domenica 22 maggio, invece un simpatico appuntamento rivolto ai più piccini in occasione del la Giornata Nazionale della Bicicletta: arriva anche a Rapallo Bimbimbici, evento giunto alla 17esima edizione e organizzato da Fiab Tigullio Vivinbici rivolto in particolar modo a bambini e famiglie per una facile pedalata a favore del diritto dei bambini di pedalare sicuri lungo i percorsi casa-scuola e nelle strade del proprio quartiere. L’appuntamento è, con iscrizioni alle ore 9.30, sul Lungomare Vittorio Veneto presso il Chiosco della Musica e partenza alle ore 10.Alle ore 11.30 circa arrivo al Parco di Villa Tigullio con merenda e giochi per tutti.

Per gli adulti invece al Porto Antico torna la Run for Parkinson la corsa non competitiva a sostegno dei malati di Parkinson e dei loro familiari, organizzata da ALP, l’associazione Ligure che si occupa dei malati di Parkinson, in collaborazione con il Comitato Uisp di Genova.

Mentre alla Darsena c’è il VintaGe in Porto.

Per gli amanti degli amici a quattro zampe appuntamento da non perdere alla Fiera di Genova con Liguria dog show

Ma stanotte è anche la Notte dei Musei. Un modo diverso per vivere e scoprire i Musei della nostra città: musica, danza, laboratori per bambini e famiglie, visite guidate, giochi, aperture straordinarie, e tanto altro. Tutte le info qui

Per chi ama la “disco”, dopo la presentazione del restyling anni ’20 del Covo di Nord Est, lo storico locale di Santa Margherita Ligure è pronto ad inaugurare la stagione del Covino. Appuntamento sabato 21 maggio, con una serata esclusiva rivolta ad “una clientela elegante e over 30”, animata dalle esibizione live di due ospiti d’eccezione, il cantante Pago e il dj Viceversa e impreziosita da una cena esclusiva sulla suggestiva terrazza incastonata nella roccia e dalla migliore musica dance anni ’70, ’80 e ’90 che accompagnerà i “covini” fino a notte fonda.

A Genova invece  il primo Beach Party della stagione del Goa Beach. Dalle 10 di mattina fino all’aperitivo un’intensa giornata di sole e mare aperta ad un pubblico giovane, ma non solo.

Passiamo a domenica, il giorno del riposo: c’è pane per tutti i denti. A Recco torna infatti l’attesa Festa della Focaccia, edizione 2016. La Festa della focaccia festeggia quest’anno 61 anni, un evento tra i più importanti della Regione, quest’anno premiata anche dalla neo ottenuta Igp.

Una Festa, non una sagra, i prodotti infatti vengono offerti gratuitamente al pubblico. La mattinata sarà dedicata a quella che comunemente a Recco viene chiamata la “focaccia del mattino” ovvero la focaccia normale e con le cipolle (dalle 10 alle 12, in piazza Nicoloso, via XXV Aprile, via Trieste e via XX Settembre), al pomeriggio appuntamenti clou con l’inimitabile focaccia di Recco col formaggio: dalle ore 14.30 alle 18.30 in differenti localizzazioni sparse per la città, con iniziative ed eventi collaterali che accompagnano la manifestazione e intrattengono il pubblico di ogni età. Presenza fissa per la Festa della Focaccia la Filarmonica G. Rossini di Recco.

A Genova invece c’è la seconda edizione della Birralonga, il cammino birraio attraverso il centro storico. Una passeggiata pomeridiana in mezzo alle bellezze artistiche degli angoli più suggestivi della vecchia Genova, con un bicchiere di birra in mano e in compagnia di tanti altri appassionati.

Per sgranchirsi le gambe sempre in centro storico è in programma la camminata contro il razzismo dedicata a Don Gallo, organizzata dalla Compagnia del Suq e UISP Liguria, nell’ambito della Festa dello Sport 2016, e quest’anno dedicata a Don Andrea Gallo nel terzo anniversario della sua scomparsa.

Infine per gli appassionati di cinema un appuntamento da non perdere. Domenica ore 19 (ma è consigliabile presentarsi un quarto d’ora prima), con Explora si parte, da  Genova Experience (via San Lorenzo 61/r), alla scoperta di Genova, città del cinema.

Famosi registi, grandi attori e anche artisti meno noti hanno mostrato attraverso la cinepresa la loro Genova. Proprio attraverso la pellicola si snodano le storie di tanti personaggi e di tanti film: dal sentimento al noir, dall’avventura al dramma. Un itinerario passando da un set all’altro per scoprire Genova da un altro punto di vista: quello che si articola dallebanchine agli angoli segreti, dai Grand Hotel alle mura cittadine, dall’amore alla rabbia.
Non mancheranno le animazioni a cura di L’Amour Burlesque sul tema del filmProfumo di donna.

Prezzi: 15 Euro adulto-bambini fino a 6 anni gratuito; ridotto ragazzi 6-11 anni eover 65 e #zenaswingers 10 Euro.
È possibile prenotare i percorsi scrivendo a info@exploratour.it, online sul sitowww.exploratour.it, oppure direttamente presso Genova Experience senza alcuna maggiorazione.