Marassi

Dopo derby agitato: contestazione e scontri fuori dallo stadio

Sampdoria-Genoa Derby della Lanterna

Genova. Momenti di tensione, rientrati poco dopo le 19.30, fuori dallo stadio Luigi Ferraris, alla fine di Sampdoria-Genoa. Circa 60 tifosi blucerchiati hanno duramente contestato la società dopo la sconfitta per 3-0 e si sono scontrati con la polizia.

Le forze dell’ordine hanno fatto ricorso ai lacrimogeni.  Un maresciallo dei carabinieri e un agente di polizia sono rimasti feriti durante gli scontri tra gli ultras di Sampdoria e Genoa ma non sarebbero gravi. Polizia e carabinieri stanno cercando di identificare i tifosi che hanno dato vita agli scontri, effettuando controlli nella zona dello stadio e nei pronto soccorso cittadini.

Una persona sarebbe stata fermata.

Più informazioni
leggi anche
Sampdoria-Lazio
Sconfitta pesante
Osti: “Gara indegna”, Montella: “Nello sport si può anche perdere”
Sampdoria-Genoa Derby della Lanterna
Dopo la vittoria nel derby
Genoa, le incognite del futuro di Gasperini
Massimo Ferrero
I postumi
Contestazione Sampdoria, Ferrero esce dallo stadio sotto scorta
Sampdoria-Genoa Derby della Lanterna
Che partita!
Il Genoa si prende la rivincita con gli interessi: Pavoletti e Suso stendono la Samp
Sampdoria-Genoa Derby della Lanterna
Botta
Colpo involontario frattura naso a fotografo: incidente durante il derby
Sampdoria-Genoa Derby della Lanterna
Indagini digos
Derby, tafferugli post partita: un arresto e due feriti
Sampdoria-Genoa Derby della Lanterna
Direttissima
Scontri post derby, scarcerato il tifoso della Sampdoria
Sampdoria-Genoa Derby della Lanterna
8 maggio
Scontri dopo il derby, 12 Daspo agli ultras