Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

“Dolcetto o scherzetto”, rapinarono farmacia la notte di Halloween: condannati

Più informazioni su

Genova. Mauro Rullo e Rosario Piscopo, 43 e 48 anni, accusati di aver rapinato, la sera di Halloween 2014, la farmacia di via Fillak, sono stati condannati con rito abbreviato a tre anni e due mesi.

I due, che indossavano maschere, prima di entrare all’interno della farmacia si erano rivolti alla titolare dicendole “dolcetto o scherzetto” e poi uno di loro, facendo credere di avere una pistola, si era diretto alla cassa da dove aveva afferrato 850 euro. Uno dei rapinatori è stato tradito dai ripetuti sopralluoghi fatti, senza maschera, nel corso della giornata precedente la rapina, mentre l’altro è stato incastrato dall’impronta lasciata sulla porta a vetri della farmacia.

Il sostituto procuratore Federico Manotti, che aveva coordinato l’inchiesta della squadra mobile, aveva chiesto la condanna a cinque anni.