Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Comune di Genova e Rotary Club insieme per combattere gli abusi su minori

Genova. Si è svolto ieri all’Istituto secondario superiore statale “Firpo-Buonarroti” di via Canevari l’incontro “S.O.S: tutto quanto…. tutti quanti…in connessione”, primo degli appuntamenti realizzati da Comune di Genova e Rotary Club di Genova che, per mezzo dei Gruppi Territoriali del Progetto Arianna, hanno concordato un protocollo d’intesa riguardante iniziative di prevenzione e contrasto del maltrattamento e dell’abuso dei minori.

Gli incontri, rivolti in particolare ai genitori, sono incentrati su argomenti fondamentali per la costruzione di una buona relazione tra genitori e figli e costituiscono importanti occasioni per fornire, attraverso un momento di confronto e approfondimento con esperti delle varie tematiche, informazioni e strumenti di prevenzione.

Durante l’incontro, con l’aiuto di esperti della Polizia Postale e della ASL Genovese, sono state affrontate tematiche importanti e forniti possibili strumenti di intervento per proteggere se stessi e i propri figli dai rischi delle reti informatiche, ma anche da quelli del sottovalutare possibili segnali di disturbi alimentari.

Il prossimo incontro, dal titolo “Significato del cibo nella relazione genitore-bambino”, si svolgerà giovedì 16 giugno alle 17, presso l’Asilo Nido “La Filastrocca” in Via Scribanti, 4 e ha l’obiettivo di far accrescere la consapevolezza dei genitori rispetto al significato e all’importanza che il cibo ha all’interno della crescita.

Il Rotary Club di Genova sostiene queste iniziative anche attraverso il contributo della Fondazione Ligure di Gastroenterologia.