Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Ansaldo energia, tavolo rinviato a mercoledì. Domani assemblea della Fiom

Più informazioni su

Genova. Nulla di fatto questa mattina al tavolo azienda sindacati convocato sul tema del premio di risultato per i lavoratori di Ansaldo Energia.

“Di fronte alle richieste nostre e degli altri sindacati rispetto al valore economico del premio e alle altre questioni che abbiamo posto – spiega il segretario genovese della Fiom Bruno Manganaro – come quella di escludere l’allattamento e la legge 104 dal calcolo della presenza per l’ottenimento del premio ci è stato risposto che ci penseranno. E’ assurdo che a tre mesi dalla loro prima proposta e dopo le polemiche e i tre giorni di sciopero indetto dalla Fiom non siano ancora in grado di dare una risposta”. Il tavolo è stato aggiornato a mercoledì prossimo.

Per domani la sola Fiom ha convocato l’assemblea dei lavoratori in cui verranno decise le prossime azioni. “La nostra proposta – dice Manganaro – è di andare avanti con lo sciopero fino a mercoledì – ma lo decideremo insieme ai lavoratori”. Anche stamattina infatti l’incontro si è svolto mentre fuori dai cancelli si è svolto per il terzo giorno di fila il presidio dei lavoratori.