Quantcast
Processo

Alluvione Genova, Procura chiede 2 anni e 8 mesi per Raffaella Paita

Per i fatti dell'ottobre 2014 l'accusa all'ex assessore è di omicidio e disastro colposo

Tre ore di requisitoria e una richiesta di 2 anni e 8 mesi di reclusione. E’ quanto, secondo la Procura di Genova, Raffaella Paita dovrebbe scontare per i fatti dell’alluvione del 9 ottobre 2014. L’attuale capogruppo del Pd in consiglio regionale ed ex assessore della giunta Burlando è accusata di omicidio colposo per la morte dell’ex infermiere Antonio Campanella e di disastro colposo.

A Paita e all’ex dirigente della protezione civile Gabriella Minervini i pm Patrizia Ciccarese e Gabriella Dotto contestano di avere ignorato i bollettini meteo dell’Arpal, che già dal giorno prima dell’alluvione parlavano di situazione critica, e di avere sottovalutato le numerose segnalazioni dei vigili del fuoco e delle forze dell’ordine delle esondazioni di alcuni rii nel corso della giornata del 9.

Secondo l’accusa, inoltre, Paita e Minervini erano consapevoli di una complessiva situazione di criticità e di compromissione del territorio. Ma, nonostante tutti questi segnali, per i magistrati non diramarono l’allerta meteo così, di fatto, ritardando la macchina dei soccorsi e della gestione dell’emergenza.

All’udienza precedente Paita ha chiesto di essere processata con rito abbreviato e la sentenza potrebbe arrivare entro l’estate. Minervini, invece, ha scelto il rito ordinario e alla stessa data il gup Ferdinando Baldini deciderà se rinviarla a giudizio o proscioglierla.

leggi anche
  • Il processo
    Alluvione 2014, Paita ribadisce: “Non potevo io emanare allerta e la Minervini aveva il cellulare staccato”
  • Cronaca
    Alluvione 2014, il giorno di Raffaella Paita
  • Il processo
    Alluvione 2014, per l’ex assessore Paita interrogatorio il 6 aprile, probabile il rito abbreviato
  • Verso il processo
    Alluvione 2014, prima udienza preliminare per Paita e Minervini: in 30 chiedono di costituirsi parte civile
  • La difesa
    Inchiesta alluvione, Paita: “Vado a testa alta, dimostrerò mia estraneità”
  • Inchiesta
    Alluvione a Genova, chiesto il rinvio a giudizio per l’ex assessore Paita
  • La precisazione
    Alluvione 2014, Paita: “Non ho ancora ricevuto nulla, comunque rimango serena”
  • L'inchiesta
    Alluvione 2014, chiuse le indagini: Paita e Minervini uniche indagate, 500 le parti offese
  • Via all'interrogatorio
    Indagata per l’alluvione, Raffaella Paita in Procura: “Sono tranquilla, risponderò a tutte le domande”
  • Stoccata
    Paita indagata, Toti: “Doveva dimettersi dopo l’alluvione”
  • L'affondo
    Alluvione, Alice Salvatore (M5S): “Liguria va veloce perché scappano dalle procure. #PaitaRitirati”
  • La replica
    Alluvione Genova, Paita: “Sorpresa dalle accuse, a disposizione per chiarire”
  • Genova sott'acqua
    Alluvione 2014 a Genova, indagata Raffaella Paita
  • La reazione
    Alluvione Genova, Paita: “Fiducia nella magistratura, sono serena”