Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

A Genova i misteri del Magnasco: vizi, virtù e… cioccolata

Più informazioni su

Genova. Rovine indecifrabili, bizzarri funerali e persino una fantasmagorica invasione di scheletri. Alessandro Magnasco, pittore misterioso, alla ricerca dell’etica, civile ma soprattutto religiosa, in un secolo di grandi trasformazioni.

La mano dell’artista deforma la realtà per sottolineare i vizi e le virtù di tutta la società. Ma dove finisce la realtà e dove inizia la caricatura? Dalla Badessa che sorseggia una cioccolata al Furto Sacrilego, fino ad arrivare alla contenuta eleganza del Trattenimento in un giardino di Albaro.

Venerdì 27 maggio parte un percorso alla scoperta delle curiosità nascoste tra le pennellate e i giochi di luce di un artista fuori dagli schemi. L’appuntamento è presso il Bookshop dei Musei di Strada Nuova, in via Garibaldi 9r, alle ore 19.15.

Prezzi: Intero 15 Euro (include visita, ingresso alla mostra e al Palazzo). Ridotto 10 euro (include visita, ingresso alla mostra e al Palazzo – Ridotto per possessori della Musei Card, ragazzi fino a 18 anni).