Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Vincono Real Fieschi e Ronchese risultati

Cella e Multedo si dividono la posta in palio

Chiavari. Il Real Fieschi mette fine alla striscia positiva del Cogoleto, che durava da dieci giornate, vincendo il “big match” della 27a giornata per 3-1, anche grazie all’aiuto di due calci di rigore (molto contestato il primo), entrambi realizzati da D’Amelio; la terza rete dei chiavaresi porta la firma di Casella, mentre per i granata del presidente Bianchi (rimasti in dieci per l’espulsione del perno difensivo Damonte) è Rondinelli ad andare in goal.

Real Fieschi: Bongiorno Sannetti Bonfiglio Mangini Bellolio Massa G. Perucchio Ferron Dasso Casella Moggia.

Cogoleto: Mancuso, Robello, Rondinelli, Damonte, Tagliabue, Gambirasio, Rampini, Perasso, Rossi, Craviotto, Franzone.

La Ronchese non demorde e vince in rimonta sul terreno della Caperanese, passata in vantaggio con Di Franco; ci vuole una doppietta dello scatenato Rossi a ribaltare l’esito della gara..

Il Marassi vince (2-1), solo nei minuti finali, su un coriaceo Nozarego, quando risulta decisiva la rete realizzata da Pini (all’84°).

Buon punto esterno per l’Olimpic Prà Pegliese, che esce indenne dal terreno del Sori, in piena lotta per la salvezza.

Sori: Burri Lorenzotti Parodi Zucca Teppati Ramponi Starnini Gambimo Incandela Hanuman Alfano

Olimpic Prà Pegliese : Perelli Vigogna Abbaduto Pittaluga Fazio Bonadio Gullone Risso Colella Di Pietro Veloce

Pareggio ricco di goal (2-2) tra Rossiglionese e il Mignanego; per i padroni di casa le reti sono di Patrone e Nervi, mentre per i polceveraschi di Callero e Carboni.

Una marcatura di Rabaglio consente alla Ruenters di aggiudicarsi il match con l’Anpi Casassa, che in solo colpo permette ai tigullini di superare in classifica Cogoleto e Pontecarrega.

Sono Scimone e Bellicchi a decidere il pareggio tra Cella e Multedo, risultato che consente ai samperdarenesi di essere (al momento) salvi, senza passare attraverso la lotteria dei play out, nella cui griglia è presente il Multedo, che ha 9 punti di vantaggio sulla penultima (la Rossiglionese).