Quantcast
Corso de stefanis

Tragedia a Marassi, muore a 37 anni nell’ambulatorio medico

Inutile l'intervento dei medici: il suo cuore si è fermato subito

ambulanza

Genova. Morire a 37 anni in un ambulatorio medico, aspettando di mostrare gli esami al medico. E’ accaduto oggi pomeriggio a Marassi, in corso De Stefanis. La vittima è una donna, sofferente da tempo di una patologia cardiaca, che è stata stroncata da un malore appena giunta nell’ambulatorio.

Inutili i tentativi del medico e di sanitari di altri studi di rianimare la donna e poi l’intervento del 118: il suo cuore si è fermato subito. La donna, che abitava nello stesso quartiere, era arrivata nello studio pochi minuti prima. Ad accompagnarla il padre, che però al momento della tragedia non era presente perché ancora impegnato a cercare un posteggio.

A quanto sembra la donna era andata nello studio per mostrare al suo medico il responso di una serie di esami svolti nei giorni scorsi per cercare di capire l’origine di una febbre che non riusciva a debellare con nessuna terapia.

La polizia ha avviato i primi accertamenti per ricostruire la tragedia. Il magistrato ha disposto il sequestro della salma al fine di svolgere l’autopsia.