Denunciato

Torriglia, lavoro nero e smaltimento illecito di rifiuti in cantiere

Denunciato un 58enne

edilizia imprese artigiane

Torriglia. Ha utilizzato rifiuti provenienti da una demolizione senza alcun permesso, mentre tre dei suoi dipendenti lavoravano in nero. Per questo il comando della Forestale di Montebruno ha denunciato C.M., 58 anni, residente a Torriglia.

L’uomo ha impiegato i rifiuti come riempimento per il fondo di un pavimento in costruzione, in un cantiere edile di località Olcesi. Una pratica ammessa solo se i rifiuti vengono regolarmente recuperati in un impianto autorizzato e ne è attestata la non pericolosità.

Durante gli accertamenti condotti nel cantiere sono stati anche identificati tre operai trovati al lavoro, che non risultavano essere stati regolarmente assunti.

Più informazioni
leggi anche
Generica
Il piano
Rifiuti, a fine anno arriva la rivoluzione: come cambia la raccolta differenziata zona per zona
Fiamme nel deposito di rifiuti pericolosi della Fideco
Notte di paura
Pontedecimo, in fiamme il deposito di rifiuti pericolosi della Fideco: vigili del fuoco al lavoro tutta la notte
Pista ciclabile abbandonata a Genova Bolzaneto che costeggia il Mercato Ortofrutticolo all'ingrosso
Il reportage
Bolzaneto e la pista ciclabile abbandonata, dove tra tir, buche e rifiuti pedalare è ‘insostenibile’
deposito incontrollato rifiuti genova prato
Sequestrato deposito
Rifiuti pericolosi nel piazzale della ditta invece che in discarica: 34enne denunciato
guardia finanza
In nero
Lavoro, controlli a tappeto nei negozi: scoperti gli irregolari
guardia finanza
Lotta all'irregolarità
Pompe funebri, edilizia e ristoranti: lavoratori in nero a Genova e provincia
guardia di finanza lavoro in nero
Evasione
Guardia di Finanza, controlli in provincia di Genova: lavoro nero nel 40% delle imprese