Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Sversamento petrolio, Toti:”Abbiamo contenuto danni all’ambiente”

Genova. “Abbiamo contenuto i danni all’ ambiente grazie al grande lavoro svolto tutti insieme nei giorni scorsi. Certo in mare a Ponente c’e’ una chiazza oleosa ma si tratta di residui di quanto uscito domenica sera dalla tubatura rotta della Iplom”. Lo ha detto governatore della Liguria Giovanni Toti durante il sopralluogo sul torrente Polcevera dove questa mattina la pioggia ha fatto crescere la portata del corso d’acqua che ha rotto la barriera costruita per contenere il greggio.

Toti era accompagnato dal comandante della Capitaneria di porto Giovanni Pettorino, dal sindaco Marco Doria e dall’ assessore regionale alla Protezione civile Giacomo Giampedrone. “Non voglio minimizzare i danni, ma possiamo dire che il fenomeno e’ sotto controllo. Non facciamo allarmismi perche’ le chiazze in mare sono mantenute dalle correnti a largo e non dovrebbero avere impatti significativi sulle spiagge”.

Per Toti, la situazione di questa mattina non ha creato particolari problemi perche’ “quando e’ arrivata la pioggia sul Polcevera la maggior parte del prodotto superficiale era gia’ stato rimosso quindi non posso dire che non ci siano stati sversamento in assoluto, ma se ci sono stati non sono stati significativi.p

Dietro alla barriera che ha ceduto c’erano altre barriere che hanno retto. Stiamo parlando di una situazione di emergenza che nessuno vuole minimizzare, ma l’informazione deve
essere corretta. La situazione non e’ facile, la bonifica ci preoccupa, ma tutti, anche la Iplom, stanno lavorando di buona lena. Nel Polcevera il prodotto e’ quasi stato tutto rimosso, mentre nel Fegino proseguono le operazioni di bonifica, li’ dovremo fare un lavoro piu’ profondo”.