Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Spareggi promozione: Polysport Lavagna vittoriosa in Toscana

Il match di ritorno si giocherà sabato sera; le biancoblù partono da un vantaggio di 2 punti

Lavagna. A metà della sfida del primo turno degli spareggi per la promozione in Serie A2 la Polysport Lavagna è in vantaggio di 2 punti sulla Galli San Giovanni. Sabato 23 aprile alle ore 20,30 le biancoblù, impegnate tra le mura amiche, cercheranno di conservare il vantaggio.

La formula dell’eliminatoria, infatti, prevede la semplice somma dei punteggi ottenuti tra andata e ritorno. Pertanto se sabato sera l’incontro al quarantesimo terminerà sul pareggio, saranno le lavagnesi a passare il turno. Se invece le ospiti alla sirena saranno avanti di 2, si disputerà il tempo supplementare.

Non un grande vantaggio, quindi, ma sul piano del morale la squadra allenata da Nicola Daneri potrà giovarne. In terra aretina le lavagnesi hanno condotto a lungo, agevolate dalle basse percentuali al tiro delle locali (14/46 dal campo, 11/21 dalla lunetta). Nella seconda metà di gara la Polysport ha raggiunto un buon margine di vantaggio, ma negli ultimi due minuti lo ha dilapidato, chiudendo con il risicato +2.

Negli altri incontri successo per 46-61 dell’Italgomma Parma sul campo dell’Antonianum Quartu Sant’Elena e per 50-45 del Mariano Comense sulla Fanola Onetech San Martino Lupari.

Il tabellino:
Galli San Giovanni Valdarno – Polysport Lavagna 53-55
(Parziali: 13-14; 25-25; 39-45)
Galli San Giovanni Valdarno: Amato 5, Nosella 2, Lazzaro 10, Hadjiankova 20, David 12, Galli 1, Pieraccini, Valenzin, Livi ne, Gabbrielli 2, Markovic 1, Galletti. All. Franchini.
Polysport Lavagna: Annigoni ne, Ronzitti 14, Fantoni 6, Rossi ne, De Ferrari ne, G. Zampieri 7, Fortunato 8, M. Zampieri ne, Copello, Principi 8, Morselli 12. All. Daneri, ass. Costa e Devoto.
Arbitri: Mignogna (Milano) e Mura (Cagliari).