Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Sp 333, Senarega appoggia l’appello dei sindaci: “Torni in possesso di Anas”

Più informazioni su

Recco. Dal momento che la Città Metropolitana, che ha ereditato la viabilità dalla Provincia, non riesce a gestire soprattutto a livello manutentivo numerose strade altamente trafficate che percorrono l’entroterra ligure, i sindaci dei comuni di Avegno, Recco, Uscio e Tribogna hanno scritto una lettera indirizzata all’assessore regionale alla Infrastrutture affinché la strada provinciale 333 ritorni in possesso di Anas.

“Sono pienamente d’accordo con i sindaci – afferma in un comunicato il consigliere regionale della Lega Nord, Franco Senarega – e appoggerò sia in Regione, sia in Comune e in Città Metropolitana tale richiesta, poiché ritengo sia nevralgico che le strade provinciali siano gestite in modo da garantirne la manutenzione e conseguentemente la sicurezza. Penso ad esempio alla strada provinciale che nel comune di Recco, nella zona di S. Rocco, necessita di interventi da me recentemente segnalati all’attuale Ente competente (Città Metropolitana). Questa mattina ho ricevuto rassicurazioni da parte dell’assessore Giampedrone che mi ha riferito come tale questione verrà valutata con attenzione dall’Ente regionale”.