Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Serie D: Cogoleto KO, addio alla promozione

Genova. La terza giornata dei playoff e dei playout di Serie D femminile di pallavolo consegna le prime sentenze e delinea quelle che saranno le sfide determinanti per il futuro delle società coinvolte.

Sabato pomeriggio a La Spezia si è concluso il primo turno dei playoff: l’ultimo match delle migliori della serie coinvolgeva Spedia volley e Cogoleto volley in uno spareggio fondamentale per l’accesso alle semifinali. Il team di casa ha incassato una netta vittoria per tre set a zero (25-10, 25-16, 25-16) che ha ribaltato la sconfitta della settimana scorsa e consegnato alle spezzine la semifinale, dove affronterà la Soccerfield Loano, a cominciare da domenica 24 aprile.

In zona playout, dove ci si sfida per restare in Serie D, la Asd Vivisemm vince a fatica sull’Albisola, ma prende con decisione la testa: il 3-2 (25-22, 17-25, 25-22, 23-25, 15-13) assegna due punti al team di casa, grazie ai quali porta a tre lunghezze il margine sul Golfo di Diana volley.

Proprio le dianesi, infatti, hanno accusato un passaggio a vuoto, venendo sconfitte in casa dal Colle ecologico Uscio, che con questi tre punti avvicina la zona interessante della classifica e si allontana dal reale pericolo retrocessione. A Diano Marina le ragazze di casa hanno vinto nettamente il primo set, per poi spegnersi e consegnare i tre punti alle ospiti, con un risultato di 3-1 (12-25, 25-15, 25-18, 25-22).

L’incontro di Taggia ha visto sabato pomeriggio confrontarsi Vtat e Casarza Ligure: hanno avuto ragione per 3-2 (17-25, 25-22, 25-17, 21-25, 15-13) le padrone di casa, che nonostante la vittoria occupano ancora l’ultima piazza della classifica e quasi sicuramente lasceranno la Serie D al termine della stagione.