Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Serie C1: Cogoleto raggiunto in vetta dal Monferrato risultati

A tre giornate dal termine le due squadre in corsa per la Serie B sono appaiate a 30 punti

Cogoleto. Il Cogoleto ha subito l’aggancio al vertice, ma non il sorpasso. Ad Asti i gialloblù sono stati battuti per 23 a 19 dal Monferrato, con il quale stanno dando vita ad un appassionante testa a testa per la promozione in Serie B.

Grazie al punto di bonus ottenuto, le vespe non sono state superate dai piemontesi: le due compagini si trovano appaiate in vetta a quota 30 punti, a 3 giornate dal termine della poule Promozione.

Gian Luca Sandri e compagni, sul difficile campo di Asti, hanno dimostrato una superiorità nei confronti dei locali sul piano del gioco, ma hanno peccato in particolare sulle rimesse laterale, avendo così a disposizione poche palle. Il Monferrato ha realizzato la meta decisiva nell’ultimo minuto di gioco.

I gialloblù hanno schierato Tricoli, Chindamo, Sandri, Pressenda, Zini, Ricca, Massa, Bortoletto, Porcile, Eleonori, Manara, Fiabane, Canuso, Riccobono, Rifi.

Il Monferrato ha giocato con Domenighini, Omode, Sciacca, Kiptiu, Diac, T. Carafa, Ravizza (Perissinotto), Cullahj, Cotaj, Ameglio, Vulturesci (P. Carafa), Enea Shpella, Gallo, Michelini, Santos; a disposizione Caponiti, Abluton, Palazzetti, Sardi, Montersino.

Al 21° i locali hanno sbloccato il risultato con una meta di Enea Shpella; due calci piazzati di Sandri, al 26° e al 31°, hanno ribaltato il risultato. Nel secondo tempo, al 7°, una meta di Cullahj ha portato lo score sul 10-6. Al calcio piazzato di Domenighini al 18° ha risposto Sandri al 21°: 13-9. Al 27° l’unica meta del Cogoleto, firmata da Manara e trasformata da Sandri, per il +3 ospite. Ancora un calcio piazzato per parte: al 34° Domenighini, al 37° Sandri. Al 40° il Monferrato ha realizzato la meta della vittoria con Cullahy, trasformata da Domenighini.