Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Sblocca scuole, c’è anche Rapallo

Rapallo. Buone notizie per il settore scolastico pubblico cittadino. Anci Liguria ha comunicato che il Comune di Rapallo è stato inserito tra gli enti beneficiari della cosiddetta operazione “Sblocca scuole” prevista dal decreto del presidente del Consiglio dei ministri che, in attuazione alla Legge di Stabilità 2016, libera 480 milioni di euro dai vincoli di bilancio di Comuni, Province e Città metropolitane, per interventi di edilizia scolastica.

Il Comune di Rapallo, che aveva presentato la propria candidatura ai fini della “fattispecie C” (interventi di edilizia scolastica) potrà quindi impiegare la somma di 441.071,30 euro per interventi sulle strutture scolastiche pubbliche cittadine.

«Un ottimo risultato – sottolinea l’assessore ai Lavori Pubblici Arduino Maini – Grazie al lavoro sinergico della parte politica e degli uffici comunali competenti il Comune di Rapallo ottiene anche questo importante beneficio, che va ad aggiungersi ai 12 milioni di euro di
interventi liberati dalle maglie imposte dal patto di stabilità per lavori pubblici e di manutenzione».

Vedremo di ottimizzare questa somma – aggiunge il consigliere alla Pubblica Istruzione Filippo Lasinio – investendola in interventi specifici di edilizia scolastica giudicati prioritari e, soprattutto, mirati alla sicurezza di alunni, insegnanti e personale impiegato nelle scuole cittadine».