Quantcast
Nuovi appuntamenti

Sampierdarena “armata” di scope e paletta: il senso civico vince il degrado

pulizia sampierdarena

Genova. Successo per l’iniziativa di pulizia e rilancio di Sampierdarena. In tanti hanno aderito all'”appello” dell’associazione “Sampierdarena e le donne” per pulire le strade e far vincere il senso civico su degrado e rassegnazione.

Una sessantina di persone, a stragrande maggioranza femminile, si sono date appuntamento in Piazza Modena e hanno ripulito Via Buranello, Piazza Barabino e vie limitrofe.

“Di ogni nazionalità unite dal desiderio di dare l’esempio, non volendo sostituire chi gestisce la nettezza urbana, ma volendo rompere il circolo vizioso dove gli incivili si autogiustificano perché tanto è tutto sporco e gli operatori si sentono meno impegnati perché tanto la gente è incivile – spiega Fabrizio Maranini, consigliere municipale delegato al volontariato del Municipio centro ovest- Un segnale chiaro di volontà si vedeva nei gruppetti che partivano con il sorriso pensando alle altre zone da “contagiare positivamente”.

Diversi i consiglieri Municipali di maggioranza e opposizione che hanno voluto dare il proprio contributo.
Presto altre iniziative supportate e patrocinate dal Municipio, “lasciando a casa rassegnazione e tastiera, per agguantare scopa e paletta, ma anche spatola e pennello o cesoie e rastrello”: il 9 Aprile in Piazza Settembrini, il 16 la giornata ecologica in Villa Scassi e il 14 maggio ai giardini Pavanello.

Più informazioni
leggi anche
piazza settembrini pulizia
All'opera
Sampierdarena, volontari con scopa e paletta: piazza Settembrini “rivive”