Sold out!!!

Quattrocento litri in un’ora e mezza: un successo il latte genovese venduto in piazza fotogallery

In coda anche il sindaco e il presidente Toti. Tutti d’accordo: “Rilanciare filiera corta e marchio del territorio"

Genova. Sono finiti in un’ora e mezza i 400 litri di latte proveniente dalle valli genovesi che questa mattina grazie all’iniziativa promossa da Assoutenti in collaborazione con Unicef è stato venduto in piazza De Ferrari a 50 centesimi. Tantissimi i genovesi in coda. Tra loro anche il sindaco di Genova Marco Doria con gli assessori comunali Emanuele Piazza e Pino Boero e il presidente della Regione Liguria Giovanni Toti che con l’assessore alla tutela dei consumatori Gianni Berrino ha assaggiato l’ultima mezza bottiglia di latte soffermandosi a parlare con gli allevatori.

“Sono qui per sostenere i produttori del nostro territorio – ha detto il sindaco Doria – sia con questa presenza sa per creare come sindaco di Genova e come sindaco metropolitana una rete che sostenga i produttori locali sviluppando una filiera corta”. “Sicuramente il prodotti del territorio sono un elemento fondamentale che noi genovesi apprezziamo come si vede dalla coda – aggiunge l’assessore comunale allo Sviluppo economico Emanuele Piazza –  come istituzioni dobbiamo dare continuità e concretezza ai progetti che si stanno avviando in questi giorni, ovvero consoliate una rete che valorizzi la produzione e riesca ad avere una distribuzione efficiente che, come vediamo, i cittadini apprezzano”. Toti dopo aver assaggiato il latte: “Bisogna non solo trovare soluzioni di breve periodo come ha fatto ottimamente il nostro assessorato all’agricoltura.  Servono soluzioni a lungo termine che possano permettere un arricchimento non solo per chi lo bene e per chi lo compra ma anche per il territorio che lo produce. Serve un marchio di qualità, un marchio del prodotto e una filiera di vendita che sia all’altezza di questo prodotto”. Sulla stessa scia l’assessore Berrino: “Così si tutelano i consumatori di  latte – dice Berrino in veste di assessore alla Tutela dei diritti dei consumatori – ma come assessore al Turismo penso che questi prodotti debbano anche diventare un volano per attirare turisti nel nostro entroterra”.

leggi anche
Latteria frapp? savona piazza chabrol aonzo
Tampone
Latte, firmato accordo tra Coop Valpolcevera e caseificio Pugliese
latte
Al litro
Schiaffo a Parmalat: latte genovese in piazza a 50 centesimi
Cronaca
Oggi in commissione
Anche tre caseifici liguri acquistano il latte della Valpolcevera: domani tavolo in Regione
Un successo il latte genovese venduto in piazza De Ferrari: 400 litri in un'ora e mezza
L'iniziativa
“Io bevo latte delle valli genovesi”: nasce il gruppo d’acquisto per salvare il nostro latte
latte
Nuove strade
Latte genovese, il rilancio passa dalla filiera corta: dal nobile al bio
distributore latte
Da sabato
Serra Riccò, arriva un distributore di latte a km 0