Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Ponte 25 aprile, pienone a Genova: traffico a rischio, tutte le misure anti disagio

Genova. Nel prossimo week end, lunedì del 25 aprile compreso, Genova accoglierà un numero significativo di visitatori provenienti da ogni parte d’Italia e dall’estero. Le previsioni sono infatti molto positive con un incremento stimato del 20% rispetto allo scorso anno.

Domenica 24 aprile e lunedì 25 aprile sono inoltre previsti appuntamenti di grande rilevanza che contribuiranno ad accrescere l’affluenza di pubblico in città. La Mezza maratona di Genova, l’evento sportivo atteso da moltissimi runners e slittato di una settimana a causa del referendum di domenica scorsa, verrà disputata domenica 24 nella prima mattinata, mentre per lunedì 25 sono in programma le manifestazioni in occasione della Festa di Liberazione con la presenza del presidente della Camera Laura Boldrini.

Tursi, in previsione di possibili problemi alla circolazione, ha predisposto – in collaborazione con Porto Antico di Genova SpA, Amt e Società Autostrade – misure e azioni coordinate per scongiurare e prevenire eventuali disagi e per fornire un’informazione puntuale e costante.

Il momento di maggiore criticità si potrebbe verificare tra le ore 9.30 (orario di inizio della gara podistica) e le ore 12 di domenica 24, in particolare nella zona che va dal casello di Genova Ovest all’Acquario di Genova e nelle vie intorno alla Foce, dove peraltro è in programma un altro appuntamento che potrebbe generare un ulteriore appesantimento per la mobilità cittadina: la Fiera di Santa Zita in corso Buenos Aires e nelle zone limitrofe.

Il percorso della marcia competitiva di 21 km si snoderà dal Centro storico a Boccadasse per poi rientrare verso la città, superando la Fiera di Genova e imboccando la sopraelevata. Raggiunta Sampierdarena, gli atleti torneranno al Porto antico percorrendo di nuovo la sopraelevata Aldo Moro. Sono previste inoltre anche la CorriGenova (gara di 13 km) e la Family Run, passeggiata per famiglie (3,5 km).

Nel momento (sicuramente complesso e delicato per la mobilità cittadina) in cui si svolgerà la manifestazione, il Corpo della Polizia Municipale ha predisposto un rafforzamento della presenza di agenti in strada – in tutto 115, impegnati ad aprire e chiudere tempestivamente le direttrici di traffico – e un’intensificazione delle informazioni attraverso messaggistica variabile al fine di convogliare i flussi veicolari e scongiurare disagi. La comunicazione in tempo reale agli automobilisti e ai cittadini sarà assicurata anche attraverso la collaborazione di Amt, che metterà a disposizione le paline alle fermate, e il già rodato rapporto tra Centrale operativa della Polizia Municipale, Radio 103 e Isoradio.

Per domenica 24 e lunedì 25 è stata individuata, inoltre, un’area di appoggio nella zona della Fiera in piazzale Kennedy dove sarà possibile parcheggiare gratuitamente.
Nelle stesse giornate, dalle ore 10 alle ore 18, una speciale navetta gratuita sarà disponibile per trasportare i visitatori dall’ampio parcheggio all’area Porto Antico. Domenica 24 – nel momento in cui verrà disputata da “Mezza maratona” – la fermata della navetta sarà posizionata in viale Brigate Partigiane, mentre per la restante parte della giornata e per lunedì 25 il mezzo partirà direttamente dal piazzale del parcheggio. Il servizio è organizzato da Costa Edutainment con Comune di Genova e Amt e in collaborazione con Porto Antico di Genova SpA.

L’Amministrazione comunale invita inoltre gli automobilisti cittadini e turisti a utilizzare, per i propri spostamenti in città, la Metropolitana e la linea ferroviaria.

In occasione della Mezza Maratona, che si svolgerà domenica 24 aprile, gli atleti e le atlete che presenteranno il pettorale delle tre gare (Mezza maratona, CorriGenova, Family Run), potranno usufruire gratuitamente dei mezzi pubblici Amt per l’intera giornata di gara (ad esclusione di Volabus e Navebus).