Allarme del governatore

Petrolio nel Polcevera, Toti: “Serve maggiore rapidità negli interventi”

Emergenza petrolio Valpolcera

Genova. “Abbiamo chiesto un incontro urgente al Prefetto di Genova perché ci sembra che le attività sul corso del Polcevera non ci stiano muovendo con la velocità necessaria”.

Così il Presidente della Regione Liguria, Giovanni Toti, ha spiegato le motivazioni della richiesta di incontro al Prefetto di Genova, vertice che si svolge proprio in questo momento. A preoccupare la Regione, infatti, è proprio la tempestività degli interventi.

“Il tema del tempo non è una variabile indifferente – ha concluso Toti – e quindi occorre una cabina di regia molto più efficace di quella che abbiamo visto nelle ultime ore”.

leggi anche
Il petrolio in mare
Emergenza
Petrolio nel Polcevera: il greggio “sfugge” alle panne e finisce in mare
Arpal al lavoro
Vertice in prefettura
Petrolio nel Polcevera, Toti: “Intervenga il capo della Protezione civile”
Emergenza petrolio Valpolcera
Marea nera
Alla Foce del Polcevera, dove il mare è nero