Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Nozarego e Sori salvi, retrocede la Rossiglionese risultati

Marassi e Olimpic si affronteranno nei play off; la vincente affronterà la Ronchese

Genova.  I titoli di coda del campionato di Prima Categoria B stanno scorrendo sullo schermo… il Real Fieschi sale in Promozione, la Ronchese salta il primo turno dei play off e aspetta la vincente dello scontro tra Amici Marassi e Olimpic Prà Pegliese, mentre in fondo alla classifica Sori e Nozarego salvano la ghirba ai danni della Rossiglionese, che retrocede in Seconda Categoria.

Il Sori vince (2-0) in casa del Multedo, ottenendo così il “pass” salvezza, al pari del Nozarego, che si aggiudica (2-1, Merciari, Digeri e Macciò) il match “mors tua vita mea” con la Rossiglionese.

Nozarego: Beretta, Pesce, Frignani, De Merciari, Capurro, Alfonsi, Costa, Micheletta, Neirotti, Costa, Ghiggeri

Rossiglionese: Bruzzone, Bellotti, Giacchero, Sciutto, Nervi, Cavallera, Macciò, Puddu, Pastorino, Bona, Fiorentino.

Il Real Fieschi saluta il torneo, rifilando un perentorio 5-2 all’Anpi Casassa, che – seppur retrocesso da tempo – ha onorato sino all’ultimo il campionato.

La Ronchese, sotto di due reti a Cogoleto (doppietta di Craviotto), effettua una straordinaria “remuntada”, grazie alla doppietta di Davide Rossi e al match point di Cavallino.

Cogoleto: Mancuso, Robello, Rondinelli, Damonte, Tagliabue, Gambirasio, Rampini, Perasso, Rossi, Craviotto, Battaglia

Ronchese: Molinari, Cavallino, Repetto, Moscamora, Staffiero, Ferrando, Rossi, Ratto, Cinardo, Albrieux, Roggerone

Amici Marassi e Olimpic Prà Pegliese, in attesa di affrontarsi nei play off, chiudono al meglio la regular season, con gli uomini di Boschi che pareggiano (1-1, Gerboni, Nicoli) in casa del Pontecarrega, mentre quelli di Cavanna calano il tris (Fazio, Bonadio, Rucco) sulla Caperanese.

Cella e Ruentes danno vita ad un match piacevole, affrontato da entrambe a viso aperto e senza tatticismi di sorta, terminato con la vittoria per 4-3 dei tigullini.