Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Muore su tomba Mantovani, inchiesta su appalti cimitero

Genova. È’ stata aperta un inchiesta, da parte del sostituto procuratore Giuseppe Longo, dopo la morte di un uomo caduto al cimitero di Bogliasco. Il magistrato ha fatto sequestrare tutta la documentazione relativa agli appalti di manutenzione del cimitero, dove venerdi’ scorso e’ morto Italo Colleoni, caduto dopo essersi appoggiato a una ringhiera mentre visitava col figlio la tomba dell’ex presidente della Sampdoria Paolo Mantovani.

Gli inquirenti vogliono fare luce sullo stato di conservazione dell’area, che e’ ancora sotto sequestro. Il pm vuole chiarire se vi siano responsabilita’ di qualcuno e se le opere di manutenzione siano state fatto o se vi siano state omissioni, come denunciato dagli stessi familiari della vittima Dall’esame autoptico sarebbe emerso che Colleoni e’ morto per i traumi subiti nella caduta e non per un malore.