Minacce di morte per la droga non pagata: arrestato 29enne - Genova 24
Genova

Minacce di morte per la droga non pagata: arrestato 29enne

20 mila euro per 2 kg di erba: ma la vittima denuncia ai Carabinieri

marijuana

Genova. Secondo quanto ricostruito dai Carabinieri avrebbe minacciato di morte un ragazzo di 22 anni per un debito di droga. Per questo gli uomini dell’Arma hanno arrestato nelle scorse ore Mattia Galletto, genovese di 29 anni.

L’inchiesta è coordinata dai pm della Dda Federico Manotti e Alberto Landolfi e vede indagate dieci persone: tra loro un minorenne e altri nove con età comprese tra i 18 e i 27 anni, che gestivano un traffico di marijuana, tra i duecento grammi e il mezzo chilo ogni due settimane. A fare scattare l’indagine è stata la denuncia del 22enne, che ha raccontato di essere stato portato in un box al Lagaccio da Galletto e dal fratello gemello. Lì i due avrebbero preteso il pagamento di 20 mila euro per due chili di erba che la vittima aveva acquistato.

Secondo l’accusa quel giorno Galletto era armato di un dissuasore elettrico e di un paio di pinze per rendere più efficaci le intimidazioni. La droga che la vittima delle minacce comprava veniva poi rivenduta ad altri ragazzi, studenti e disoccupati, che a loro volta gestivano un giro di micro spaccio.

Dopo quell’episodio il giovane ha deciso di uscire dal giro e ha raccontato tutto ai Carabinieri. E’ stato così organizzato un incontro per la cessione di una parte dei
soldi. Ma, al momento della consegna del denaro, è scattato l’arresto. Galletto ora è accusato di estorsione, detenzione e cessione di stupefacenti.

leggi anche
ecstasy ketamina sequestro porto genova
Da barcellona a genova
Porto: ecstasy e droga dello stupro in valigia, arrestato
villa scassi
Nei guai
Incidente a Serra Riccò, guida l’auto del padre ubriaco e drogato
Sequestro di hashish
Via jori
Picchia la convivente, la polizia gli trova la droga sotto il materasso: arrestato
gian marco usai
4 arresti
Ex rapinatore di banche e amico di Marietto Rossi: in manette Gian Marco Usai, a capo di un maxi traffico di droga
spaccio cornigliano
2 arresti
Feste a base di droga, la convivente non ci sta e chiama la polizia