Quantcast
Che tempo fa

Meteo Liguria, altalena delle temperature: maccaja e più caldo previsioni

Temperature vicino allo 0° C nell'entroterra: ma è solo un ricordo

Liguria. La colonnina di mercurio in picchiata sta già risalendo. Nelle scorse ore abbiamo assistito, a causa di un passaggio di aria fredda in quota, ad una diminuzione delle temperature fino a 10° C, con valori anche sotto la doppia cifra sulla costa e di poco superiori allo zero nell’entroterra.

Tutto passato: nei prossimi giorni ci aspetta una nuova rimonta dell’alta pressione sub-tropicale africana. “Un nuovo anticipo di estate – spiegano gli esperti di Limet – si profila dunque per la nostra Penisola, in particolar modo per le regioni centro-meridionali mentre il Nord Italia e la Liguria rimarranno ai margini. Sulla nostra regione dovremo fare i conti con la superficie marina ancora fredda che andrà da un lato ad inibire la risalita termica ma dall’altro sarà la responsabile dell’insorgenza delle nubi basse marittimo-costiere. Maccaja che già in questa mattinata di domenica si è affacciata lungo la costa tra il Savonese e il Tigullio dato un blando richiamo meridionale nei bassi strati”.

Per oggi, domenica 10 aprile, si prevedono cieli prevalentemente sereni agli estremi della regione su Imperiese e Spezzino nonché sui rilievi delle Alpi Liguri/Marittime e dell’Appennino orientale dove nella giornata di ieri l’instabilità derivante dal passaggio freddo in quota ha dato luogo a rovesci nevosi sopra i 1500 metri.

La settimana che sta per iniziare sarà all’insegna della variabilità con alternanza di sole e nubi in agguato più insistenti lungo la fascia costiera. Le temperature, a partire dalle massime, saranno in aumento, meno pronunciato nelle zone soggette alla nuvolosità.