Quantcast
Gang del flessibile

Maxi furto ad Albaro: “tagliata” la cassaforte, bottino da 50 mila euro

cassaforte

Genova. Maxi furto in Via Fasce, nel quartiere genovese di Albaro. E’ stata la figlia dei proprietari, 32enne a chiamare i carabinieri denunciando il furto nell’abitazione dei genitori, al momento all’estero.

I ladri erano passati dal giardino, avevano divelto una grata e forzato una finestra in legno, penetrando all’interno dell’appartamento.

Qui, dopo aver strappato la centralina dell’allarme, hanno messo a soqquadro le stanze. Trovata una cassaforte, dietro un quadro, hanno perforato il muro e, utilizzando un flessibile, hanno tagliato lateralmente la cassaforte, fuggendo poi con un ingente bottino in contanti e preziosi per un valore di 40/50mila euro, coperti da assicurazione.

Più informazioni