Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

La Ronchese annichilisce la Rossiglionese risultati fotogallery

la capolista cade (3-1) con un superlativo Mignanego

Genova. Cade il Real Fieschi, sconfitto (3-1, Danovaro, De Gennaro, Carboni, Dasso) da un superlativo Mignanego; la Ronchese travolge (8-2) la Rossiglionese, portandosi a due lunghezze dalla capolista, ma con un partita in più disputata.
A quattro giornate dalla fine, la lotta per la vittoria finale è sempre incandescente, anche se la sensazione generale è che solo i tigullini potrebbero buttare via il campionato.

Mignanego: Rivera, Maggiali, Becucci, Di Gennaro, Ripollino, Cannella, Moro, Vera Alvarado, Danovaro, Carboni, Pozzati

Real Fieschi: Bongiorno, Sannetti, Bonfiglio, Mangini, Bellolio, Massa G., Perucchio, Ferron, Dasso, Casella, Moggia

Termina 1-1 ( Bonadio, Gerboni) il big match tra Olimpic Prà Pegliese e Marassi, che restano appaiate al terzo posto della graduatoria.

Olimpic Pra Pegliese: Perelli Pilittu Abbaduto Pittaluga Vigogna Bonadio Gullone Risso Colella Rucco Zito.

Marassi: Campanella, Pini, Olivieri, Cannistrà, Talarico, Di Donato, Bartolucci, Gerboni, Caminiti, Stuto, Mombelloni

Vince ancora il Cogoleto, che regola (2-0) il Sori; per i granata di mister Cappanera vanno a segno Franzone e Rondinelli.

Cogoleto: Mancuso, Robello, Rondinelli, Damonte, Tagliabue, Gambirasio, Rampini, Perasso, Rossi, Craviotto, Franzone

Sori: Burri, Olcese, Bagnoli, Zucca, Teppati, Ramponi, Morini, Migliaccio A., Incandela, Alfano, Starnini

Celano e Donadeo chiudono già nel primo tempo, a favore della Ruentes, la pratica esterna con il Nozarego; per i rapallini è il quarto successo ottenuto fuori dalla mura amiche.

Una doppietta di Stilo e la rete di Bellicchio  lanciano il Multedo nei confronti del Pontecarrega, forse ancora scosso, in negativo, dal cambio in panchina (il duo Ballabene/Perasso per Meledina).

Prezioso successo esterno della Cella, che vince (3-1) sul terreno di un Anpi Casassa, ad un passo dalla retrocessione diretta in Seconda Categoria.