Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Genova, non si accontentava dello spaccio, ma estorceva migliaia di euro, arrestato

Genova. I carabinieri del nucleo operativo della Compagnia Genova Centro, hanno arrestato, in esecuzione di ordinanza di custodia cautelare in carcere, per il reato di estorsione, un 27enne abitante nel centro storico.

L’indagine, coordinata dal sostituto procuratore Emilio Gatti, trae origine da una notizia acquisita dai militari, secondo cui dal mese di ottobre 2015, fino al marzo, l’arrestato, con minacce e percosse, avrebbe costretto un giovane genovese a consegnargli 38 mila euro per l’acquisto di sostanze stupefacenti e vari prestiti di denaro. Nella giornata del 31 marzo, dopo che nei giorni precedenti la vittima era stata nuovamente minacciata di pagare altro denaro, questa volta subendo anche delle percosse, i Carabinieri di Genova Centro avevano già operato un arresto in flagranza di reato a carico dello stesso spacciatore, per il reato di estorsione.

Nell’occasione, l’estorsore aveva appena ricevuto la somma di mille euro, denaro immediatamente recuperato e successivamente restituito al proprietario. L’arrestato è stato portato al carcere di Marassi.