Quantcast
Shopping galeotto

Entra alla Rinascente e finisce in manette: nei guai 40enne genovese

la rinascente

Genova. E’ finito in manette, dopo aver rubato una confezione di profumo e una camicia, in tutto 221 euro di bottino, dagli scaffali della Rinascente a Genova.

E’ successo ieri sera nel grande magazzino in centro città: i Carabinieri del Nucleo Radiomobile hanno arrestato per rapina impropria G.C., genovese di 40 anni. L’uomo per guadagnarsi la fuga aveva spinto l’addetto alla sicurezza ma invano. Bloccato e fermato da due poliziotti in borghese e liberi dal servizio, che si trovavano sul posto, è stato quindi consegnato alla pattuglia dell’Arma.

Dopo gli accertamenti di rito, l’uomo è stato infine accompagnato a casa, in attesa del rito direttissimo.

Più informazioni
leggi anche
profumi
Cronaca
Genova, furto alla Coin: ladro ruba una confezione di Chanel n.5
profumi
Cronaca
Genova: ladra chic nasconde profumo francese negli slip, denunciata
profumi
Cronaca
Rinascente, trova il suo profumo preferito e lo ruba: 59enne denunciata
la rinascente
Cronaca
Con il cellulare segnala ai complici lo spostamento delle commesse, furto alla Rinascente: due arresti