Quantcast
Giornata mondiale

Autismo, Viale: “A breve mappa regionale dei servizi offerti”

Fontana Di De Ferrari blu

Liguria. “Nei prossimi mesi avremo una mappatura iniziale, a livello regionale, delle strutture pubbliche e private che offrono servizi alle persone affette da autismo e alle loro famiglie. È il primo passo che abbiamo ritenuto opportuno intraprendere nel percorso di lavoro del Tavolo regionale per l’autismo che abbiamo ricostituito a dicembre per dare concretezza agli interventi in modo condiviso con i rappresentanti delle associazioni di pazienti e familiari”.

Lo ha annunciato la vicepresidente e assessore regionale alle Politiche Sociosanitarie Sonia Viale durante il convegno “Autismi e integrazione scolastica: formazione, buone pratiche e prospettive verso un protocollo d’intesa”, organizzato dalle associazioni di famiglie Gruppo Aspeger Liguria e Angsa Liguria nella facoltà di Scienze della Formazione a Genova in occasione della giornata mondiale della Consapevolezza dell’autismo che si celebra oggi.

“All’indagine avviata sulle strutture che avverrà con la compilazione online di un questionario rivolto a tutti i soggetti coinvolti – spiega la vicepresidente Viale – seguirà l’attivazione di sotto-tavoli di lavoro tematici che riguarderanno anche lo screening e la diagnosi precoce tra i 0 e i 5 anni, l’età evolutiva, la formazione e l’inclusione scolastica e lavorativa. Le istituzioni e tutti i soggetti dell’associazionismo, lavorando insieme, possono accompagnare con efficacia le famiglie delle persone affette da autismo in un percorso che coinvolge tutte le diverse età della vita dell’individuo”.

Più informazioni
leggi anche
fontana piazza de ferrari azzurra
2 aprile
Autismo, casi in aumento. Festa a De Ferrari per la giornata mondiale
Regione Liguria
Cronaca
Sanità, in Liguria attivato il tavolo dell’autismo