Quantcast
Escursionismo

Alta via dei Monti Liguri, scontro sulla gestione. Pd e M5S: “Cambio senza senso”

"In più arriva la bella stagione e la promozione turistica è ferma. Un disastro"

Alta Via Monti Liguri

Liguria. L’attribuzione al Cai, Club Alpino Italiano, della manutenzione dei sentieri dell’Alta via dei Monti Liguri scatena lo scontro in Regione. La Giunta Toti ha infatti deciso di togliere il compito di salvaguardare i 777 km di percorsi che si estendono in tutta la Liguria all’associazione Alta Via.

“Quando si sbaglia – attaccano i consiglieri Pd Giovanni Lunardon e Raffaella Paita – bisognerebbe avere l’onestà intellettuale di riconoscerlo. Ma la Giunta Toti sull’Alta via dei Monti Liguri preferisce perseverare nell’errore, danneggiando il turismo e il territorio. Il tutto senza peraltro prendersi la briga di spiegarci il perché”.

A fronte di un aumento del compito, intanto, il Cai avrà a disposizione gli stessi fondi di prima, 100 mila euro. In più, secondo le opposizioni, il tutto sarebbe avvenuto con una forzatura: “Sul tema esistono ben due leggi regionali, che disciplinano rispettivamente l’Alta Via (e la relativa associazione omonima) e la rete escursionistica locale – spiega Andrea Melis, consigliere del Movimento 5 Stelle – Leggi che l’assessore Mai ignora o fa finta di ignorare, forzando la mano, peraltro senza fornire il minimo chiarimento su questa scelta, in barba ad ogni passaggio istituzionale”.

“Ma non è tutto. Visto che la promozione turistica dell’Alta via sarà affidata fra qualche tempo a In Liguria, al momento non se ne sta occupando nessuno e il risultato è che si è creato un vuoto molto pericoloso nel periodo dell’anno in cui la frequentazione dei sentieri liguri inizia ad aumentare per l’arrivo della bella stagione. Da molte settimane – conclude il Pd – ormai nessuno sta monitorando l’Alta via dei Monti liguri: le webcam sono spente, il sito Internet chiuso, il servizio prenotazioni e informazioni è fermo. E non ultimo due persone che lavoravano nell’associazione sono rimaste a casa. Insomma un disastro senza alcun motivo”.

leggi anche
Alta Via Stage Race
Arriva "be active"
Alta Via dei Monti Liguri, la promozione affidata a “In Liguria”
Alta Via Monti Liguri
Querelle infinita
Alta Via, Melis attacca: “Convenzione con il Cai è forzatura istituzionale: serve modifica alla legge”
Alta Via Stage Race
Incidenti di percorso
Alta Via, il presidente Zunino: “Lo stop ai fondi ha già fatto danni”
Alta Via Monti Liguri
Nuova gestione
Sarà il Cai a gestire l’Alta Via dei Monti Liguri: stanziati 100 mila euro