Quantcast
Pallanuoto

Settebello, parte la caccia al pass olimpico

Convocati nove atleti della Pro Recco

Prorecco-ortigia pallanuoto anticipo pallanuoto serie a1

Recco. Inizia la preparazione al torneo di qualificazione olimpica che si svolgerà a Trieste dal 3 al 10 aprile.

Vedrà in gara 12 squadre suddivise in due gironi; saranno quattro i pass per i Giochi Olimpici di Rio de Janeiro 2016.

Il Settebello sarà a Roma a lavoro tra Foro Italico e Acquacetosa dal 21 al 26 marzo. Per l’occasione il commissario tecnico Alessandro Campagna ha convocato 16 atleti: Marco Del Lungo, Christian Presciutti, Nicholas Presciutti, Alessandro Nora (AN Brescia), Fabio Baraldi e Alessandro Velotto (CC Napoli), Stefano Luongo (Carpisa Yamamay Acquachiara), Matteo Aicardi, Michael Bodegas, Francesco Di Fulvio, Niccolò Figari, Pietro Figlioli, Massimo Giacoppo, Alex Giorgetti, Niccolò Gitto e Stefano Tempesti (Pro Recco).

Lo staff è composto, oltre che da Campagna, dall’assistente tecnico Amedeo Pomilio, dal medico Giovanni Melchiorri, dalla psicologa Bruna Rossi, dal preparatore atletico Alessandro Amato e dal fisioterapista Luca Mamprin.