Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Sestri Levante, addio a Lucifero: lutto per la scomparsa dello storico partigiano

Più informazioni su

Sestri Levante. E’ mancato questa notte Daniele Massa, il partigiano Lucifero della Divisione Coduri, storico presidente dell’Anpi Sestri Levante. Classe 1924, avrebbe compiuto 92 anni il prossimo 13 aprile.

Tutta la comunità del Tigullio, e non solo, si è stretta con un abbraccio virtuale intorno ai figli Franco e Nelly, che ne hanno dato l’annuncio. Immediato il cordoglio per la scomparsa del partigiano, autore tra l’altro di un racconto nel libro “Io sono l’ultimo – Lettere di partigiani italiani”, edito da Einaudi.

“Scrivo queste parole di getto dopo aver appena saputo della partenza di un grande uomo – è il post a caldo del sindaco di Sestri Levante, Valentina Ghio – Se ne va un partigiano, Presidente dell’Anpi, amministratore pubblico. Un uomo che ha trascorso tutta la sua vita a dare l’esempio, nel senso più vero del termine. Un uomo che mi ha insegnato tanto e che è stato, è e sarà un riferimento per il nostro territorio. Ciao Lucifero, grazie per la tua vita. Un abbraccio infinito a Nelly e Franco”.

“Cara Valentina – il commento dell’assessore genovese Annamaria Dagnino – queste poche parole a te per tutta la vostra comunità che ho conosciuto negli anni del mio mandato come assessore provinciale. Ho conosciuto Lucifero in una celebrazione del 25 aprile, facevo l’orazione…Nella cerimonia comandava lui e io mi ritrovai subito a casa…ritrovai i modi e la sostanza umana di coloro che mi hanno formata a valori, sentimenti, stili di vita che ancora oggi mi guidano…”.

“Per tutti noi verrà a mancare un fondamentale punto di riferimento…grazie Lucifero per quanto hai fatto e per quanto ci hai insegnato,sarai per sempre nei nostri cuori.
Un abbraccio a tutti voi Franco,le mie più sentite condoglianze”, il ricordo di Massimo.