Verso pasqua

San Lorenzo, flash mob degli animalisti travestiti da agnelli insanguinati: “Carne=morte”

Generica

Genova. Nella domenica delle Palme, a una settimana dal pranzo pasquale arriva davanti alla cattedrale di San Lorenzo l’altrettanto tradizionale flash mob degli animalisti contro la macellazione degli agnelli.

Una decina di loro si è seduta davanti al sagrato della chiesa con in testa maschere di agnello insanguinate accompagnate dallo scriscione: “Carne=sangue”, “Quinto comandamento: non uccidere”.

Per favore, disabilita AdBlock per continuare a leggere.

Genova24 è un quotidiano online gratuito che non riceve finanziamenti pubblici: l’unica fonte di sostegno del nostro lavoro è rappresentata dalle inserzioni pubblicitarie, che ci permettono di esistere e di coprire i costi di gestione e del personale.
Per visualizzare i nostri contenuti, scritti e prodotti da giornalisti a tempo pieno, non chiediamo e non chiederemo mai un pagamento: in cambio, però, vi preghiamo di accettare la presenza dei banner, per consentire a Genova24 di restare un giornale gratuito.