Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Recupero 23a giornata: Campomorone raggiunto al 91° dal Bragno risultati

Real Fieschi ipoteca la finale di Coppa Liguria; nell' altra semifinale Ceriale e Via Acciaio pareggiano (0-0)

Genova. Bragno e Campomorone chiudono in parità (1-1) il recupero della 23a giornata del campionato di Promozione, girone A, giocata al ” Candido Corrent” di Carcare.
I polceveraschi di mister Pirovano passano in vantaggio al 70° con Savaia, ma al 91° un fallo di mani in area di rigore di Fabris, viene punito con l’assegnazione di un penalty, realizzato dal bomber Marotta; entrambe le compagini hanno tuttavia la possibilità di giocarsi la chance di entrare nella griglia dei play off.

Le formazioni scese in campo:

Bragno: Binello, Negro, Tosques, Facello, Boveri, Monaco, Sigona, Dorigo, Marotta, Zizzini, Parodi

Campomorone: Canciani, Parodi, Stabile, Bevegni, Damonte, Fabris, Bruzzone, Giuri, Savaia, Curabba, Gaspari

Ceriale e Via Acciaio chiudono sullo 0-0, il match di andata della semifinale di Coppa Liguria, risultato che lascia ad entrambe la possibiltà di giocarsi, nella gara di ritorno, l’ingresso in finale.

Ceriale: Tranchida, Mantero, Trimarchi, Dushi, Fantoni, Chabras, Enrico, Rosso, Rossignolo, Ardissone, Guarisco

Via Acciaio: Cavallino, Penna, Pigliacelli, Minnelli, Lezziero, Angilella, Ferraro, Cerasia, Akkari, Carlevaro, Beccaris.

Nell’altra semifinale, il Real Fieschi ipoteca la finalissima vincendo sul terreno della Goliardica per 5-2; a decidere le sorti del match sono le doppiette di Dasso e Casella e la rete di Ferron.