Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Playoff, semifinale a senso unico: la Polysport Lavagna avanza

Le biancoblù liquidano la Cestistica Savonese e attendono di conoscere il nome dell'avversaria

Savona. La Polysport Lavagna si aggiudica per la quarta volta il derby ligure con la Cestistica Savonese e approda in finale.

Nel palazzetto dello sport di corso Tardy e Benech le biancoblù hanno nuovamente superato in maniera netta le savonesi; dopo il +28 dell’andata, Lavagna ha chiuso i conti con un successo con 18 lunghezze di scarto.

Le ragazze condotte da Vito Pollari hanno retto per metà gara. Sotto di 4 punti al termine del primo quarto, le biancoverdi sono arrivate a metà gara in svantaggio di 5. Dal terzo quarto, però, è emersa la maggiore caratura tecnica del quintetto di Nicola Daneri, che ha allungato al +13 dell’ultimo intervallo, rimpinguando il bottino nella frazione conclusiva.

Nell’altra semifinale risultato a sorpresa all’andata, con la vittoria della Polisportiva Pasta per 53-56 sul campo del Torino Teen Basket. L’incontro di ritorno è in programma questa sera alle ore 21 a Rivalta di Torino. Lavagna è alla finestra, ad osservare, con la consapevolezza che, qualunque sarà la sua avversaria, partirà nel ruolo di favorita.

Per quanto riguarda la Cestistica, i dirigenti savonesi archiviano con soddisfazione la stagione della prima squadra: “Non possono mancare i complimenti per questa formazione! Fin dall’inizio nessuno si sarebbe aspettato un risultato simile, infatti il campionato ha avuto alti e bassi, ma al termine le ragazze hanno dimostrato di poter essere una grande squadra con un grande cuore, che gli ha permesso di avere ottimi risultati. Ringraziamo chi ci ha sostenuto e ricordiamo che il campionato ancora non è finito. Infatti prossimamente ci sarà la finale per il terzo e quarto posto”.

Il tabellino:
Cestistica Savonese – Polysport Lavagna 47-65
(Parziali: 14-18, 31-36, 39-52)
Cestistica Savonese: Scardaci, Tosi 2, Martini, Sansalone 7, Giacche 11, Makhandi, Bologna, Dagliano 9, De Mattei 9, Battifora, Bianchino 9, Basso. All. Pollari.
Polysport Lavagna: Annigoni, Ronzitti, Fantoni 13, Ross, De Ferrari, Fortunato 9, Zampieri M., Copello 3, Principi 17, Morselli 23. All. Daneri, ass. Costa – Devoto.
Arbitri: Nuara (Busalla) e Tulumello (Pietra Ligure).