Quantcast
Buone feste!

Tutto fino a Pasquetta: dall’uovo gigante ai concerti. Gli eventi

E poi ancora: appuntamento speciale a Villa Serra di Comago e anche le prime sagre

Pasqua uova di pasqua

E’ arrivata: siete pronti alla tre giorni di Pasqua? Nonostante un sabato che rischia di essere anche l’unica giornata di bel tempo, gli eventi non mancano.

Iniziamo da Genova. Sabato 26 e domenica 27 marzo torna l’appuntamento mensile che porta dal Porto Antico alla Lanterna. Partenza e ritrovo alle ore 14.45 davanti a Palazzo San Giorgio. Ingresso 10 euro, gratis per gli under 12. Necessaria la prenotazione (335 6063687, info@lanternadigenova.it.).

Ma la Pasqua si festeggia anche al Porto Antico. Per l’occasione la pista di pattinaggio su ghiaccio offrirà a tutti i piccoli pattinatori ovetti di cioccolato. Info 340 8923932.

Non mancheranno inoltre gli appuntamenti culturali, dal momento che anche domenica e lunedì i musei della città resteranno aperti al pubblico. Segnaliamo, tra le tante, la mostra Dagli impressionisti a Picasso a Palazzo Ducale, che tanto successo sta avendo. Rimarrà aperta il giorno di Pasqua dalle 9.30 alle 21 e il Lunedì dell’Angelo dalle 9.00 alle 19 (la biglietteria chiude un’ora prima). Da non perdere anche le visite guidate a Palazzo Lomellino di Strada Nuova, che rimarrà aperto (dalle ore 10.00 alle ore 18.00) nei giorni di Pasqua e di Pasquetta effettuando visite guidate al Primo Piano Nobile, con le sale affrescate da Strozzi e la Sala del Tempesta, e al Giardino Segreto (orari: 10.30; 12.30; 15.00 e 16.30). Consigliata la prenotazione: 010 0983860 – lomellino@studiobc.it – 393 8246228.

Assistere ad una perfetta rievocazione storica a Pasqua? A Forte Begato si può: domenica dalle 10 alle 19.30 si terrà la rievocazione del giuramento solenne della Legio III Consolare di Genova interpretata da rievocatori in costume legionario d’epoca repubblicana interpretata in lingua latina, seguendo le tracce storiche dello scrittore latino Publio Vegezio. Evento a cura dell’Associazione di Rievocazione Storica: Liguria Romano Tempore. Ingresso libero e gratuito.

Spostiamoci ora ad Arenzano con un doppio appuntamento. Nei giorni di sabato e domenica in piazza Calasetta e sul lungomare si terrà la Festa del cioccolato, con esposizione, assaggi e vendita. E se non vi basta, da oggi fino a Pasquetta nel porticciolo con orario 10-19 torna Fiori in porto. Una mostra mercato durante la quali si potranno anche degustare le specialità dal sapore primaverile dell’Associazione I Gastronomadi ed ammirare le opere degli artisti del proprio ingegno del Mercatiniporto. E’ previsto anche un punto ristoro dedicato agli amici a 4 zampe, il Bar Dog e, nella giornata di sabato, a partire dalle ore 16 si terrà una dimostrazione di Agility Dog e Dance Dog.

Subito a Rapallo. Si inizia sabato pomeriggio, presso l’Antico Castello sul Mare, alle 15:00 l’inaugurazione della mostra personale dell’artista genovese Gigi degli Abbati. La mostra rimarrà a Rapallo fino al 25 aprile 2016 e sarà visitabile il venerdì, il sabato, la domenica, i prefestivi e i festivi dalle ore 15 alle ore 18.

Alle ore 16:00 presso il Teatro Auditorium delle Clarisse invece, all’interno dell’undicesima edizione della rassegna musicale “Concerti Aperitivo”, il “New MAÑASCO Quintet” (fisarmonica, violino, chitarra, contrabbasso e pianoforte) propone “Piazzolla no limit” un viaggio nella vita e nella produzione musicale di Astor Piazzolla: ogni brano sarà introdotto da una spiegazione e da aneddoti sulla vita dell’artista, al fine di coinvolgere il pubblico rendendolo partecipe dell’evento. Al termine dello spettacolo verrà offerto al pubblico intervenuto un aperitivo nel foyer. Costo del biglietto singolo 8 euro, soci pagano 5, minori di 18 anni ingresso gratuito.

E poi c’è l’uovo di Pasqua gigante. Domenica mattina verrà collocato all’interno del Chiosco della Musica in piazza Martiri della Libertà sul Lungomare Vittorio Veneto e, a partire dalle ore 10:30, i bambini presenti potranno ammirarlo e cento di loro (ad estrazione) tentare di romperlo. Sicuramente per tutti i bambini ci sarà in omaggio un piccolo uovo di cioccolato. Ad organizzare l’evento, in collaborazione con il Comune di Rapallo, è il Circolo Pescatori Dilettanti Rapallesi. In caso di maltempo l’evento si terrà comunque.

In piazza Garibaldi, nel centro storico della città, sin dalla mattina e per tutto il giorno come ogni quarta domenica del mese, l’Associazione Vecchio Borgo propone “Il Tarlo” mercatino all’aperto con numerosi espositori di antiquariato, modernariato e hobbistica, per la gioia di appassionati e curiosi.

Poco più in là, a Santa Margherita Ligure, si inizia sabato 26 marzo con l’apertura della 14ª edizione dell’Erba Persa, mostra espositiva di botanica allestita nei viali e nelle stanze del complesso di Villa Durazzo. Erba Persa resterà aperta fino a lunedì 28 marzo con orario 10:00-19:00. Per i più piccoli, Radio Club Levante, ha organizzato, sempre sabato 26 marzo, la tradizionale Mini Olimpiade di Pasqua (Giardini a Mare, dalle ore 14:00).Si ricorda che i giorni 26-27-28 marzo sarà a disposizione a Santa Margherita Ligure un bus navetta gratuito che effettuerà una corsa circolare tra il campo sportivo di San Siro e il parcheggio di Punta Pedale (Covo di Nord Est). La frequenza delle corse sarà di mezz’ora e il servizio sarà dalle 9:00 alle 12:30 e dalle 14:30 alle 18:00.

Tre concerti in programma tra domenica di Pasqua e lunedì di Pasquetta: domenica 27 concerto “vista mare” della Filarmonica C. Colombo che si esibirà dalle 11:00 nella suggestiva piazzetta di Sant’Erasmo, sopra al mercato del pesce; sempre domenica alle ore 21:00 all’interno del Santuario di N.S. della Rosa l’associazione Movimento Allegro con Fuoco propone un concerto con soli, orchestra e coro; mentre nella chiesa di San Siro, lunedì 28 marzo, alle ore 21:00, l’associazione culturale Coro Voci di due Paesi organizzerà un concerto con musiche di Mozart e Schubert.

Ci è rimasta solo Pasquetta e anche qui gli eventi non mancano (speriamo solo nel tempo).

A Genova si può tornare alla Lanterna. Alle 15 ritrovo a Palazzo San Giorgio e poi laboratorio alla ricerca delle uova da decorare per festeggiare in compagnia. Prenotazione obbligatoria scrivendo a scuola@terra-mare.it o contattando il numero 393 9719391.

A Rapallo il Corpo Bandistico Città di Rapallo offre ai cittadini e ai turisti un concerto. Alle ore 11:00 in piazzetta Da Vigo, nel centro storico, si potrà assistere ad un programma piuttosto vario: dagli originali per banda come “Concerto d’Amore” dell’olandese Jacob De Haan, ai temi più noti del famosissimo gruppo svedese degli Abba, e molto altro ancora. Al termine del concerto sarà possibile degustare un delizioso aperitivo curato ed offerto da “Parla Come Mangi”, tipica bottega rapallese del centro storico. Sarà possibile effettuare un offerta libera il cui ricavato sarà devoluto in parte alla Scuola del Corpo Bandistico Città di Rapallo, gratuita ed aperta a tutti, ed in parte alla Guardia Medica Pediatrica del Tigullio Occidentale, un traguardo “a misura di bambino” decollato già l’autunno scorso. In caso di maltempo l’evento sarà rinviato a data da destinarsi.

Nel pomeriggio di lunedì invece, presso la Basilica dei SS. Gervasio e Protasio con inizio alle 16.00, sarà protagonista l’Orchestra di Rapallo “Jean Sibelius”, nata nel 2010 in seno all’omonima associazione di promozione sociale e interamente formata da giovani e qualificati musicisti liguri. Il programma prevede l’esecuzione di composizioni di F. Liszt, F. Mendelssohn e A. Dvorák e vedrà la partecipazione del contralto veneziano Francesca Poropat. L’orchestra sarà diretta per l’occasione da Fabrizio Milone, anch’egli veneziano. La manifestazione è ad ingresso libero e gratuito. Infine ricordiamo che tutti i pomeriggi, al Parco De Martino di Rapallo in Via Mameli, tanta musica e divertimento in pista per la gioia di grandi e piccini. Dalle 16:30 alle 23:00 è aperta la pista di pattinaggio sul ghiaccio promossa e organizzata dalll’associazione COR.

Sestri Levante punta invece tutto sulla musica. Presso la Basilica di Santa Maria di Nazareth, piazza Giacomo Matteotti alle ore 17.00 appuntamento di Pasquetta per la stagione dei Concerti di San Torpete. Itinerari musicali alla scoperta di suoni antichi, realizzati dall’Associazione Sant’Ambrogio Musica in collaborazione con l’Associazione Amici dell’Organo. Il programma è tutto dedicato al compositore Georg Friedrich Händel (1685-1759) di cui verranno eseguite diverse trascrizione settecentesche per organo solo di brani in origine destinati ad essere eseguiti dall’orchestra. L’esecuzione è affidata all’organista Andrea Chezzi. L’ingresso è libero. Per informazioni: info@concertidisantorpete.com, 334 3438453.

Campo Ligure a tutta arte. La visita al Museo della Filigrana Pietro Carlo Bosio offre l’opportunità di ammirare manufatti provenienti da tutto il mondo e da città italiane (Genova, Cortina d’Ampezzo, Firenze, Venezia) e scoprendo gli strumenti tradizionali utilizzati ancora oggi dagli artigiani di Campo Ligure (orario 10.30-12.00 e 15.30 -18.00 – per informazioni e aperture straordinarie tel 0174 553069, 010 920099, museofiligrana@coopitur.com, info@coopitur.com). Grazie ai volontari del Giardino di Tugnin, sarà possibile scoprire l’arte dello scultore campese Gianfranco Timossi, che ha dato vita ad un complesso ligneo, situato alle pendici del castello, e caratterizzato da elementi insoliti: il recupero di piante ormai non produttive. (visite gratuite orario 9-12 e 15-19). Il centro storico ospiterà inoltre un mercatino di prodotti artigianali, organizzato a cura dell’Associazione il Girasole (orario 10-19).

Villa Serra a Sant’Olcese si apre con una giornata ludico-didattica per le famiglie: la Caccia al tesoro botanico che si terrà in 32 giardini in tutta Italia. L’appuntamento per tutti i bambini è alle ore 15.00 davanti alla Villa per una caccia al tesoro per apprendere nozioni e curiosità legate al mondo vegetale e alla botanica attraverso il contatto diretto con le piante del Parco. Per i bambini partecipanti alla caccia al tesoro botanico Grandi Giardini Italiani, l’ingresso gratuito al Parco per l’intera giornata, un ovetto di cioccolato e la tessera per l’ingresso gratuito al Parco per tutto l’anno 2016. Mentre i bambini saranno impegnati nella Caccia al Tesoro Botanico, genitori e accompagnatori potranno visitare liberamente il giardino. Ingresso adulti 3 Euro. Bambini (previa prenotazione) ingresso gratuito
In caso di pioggia l’evento darà rinviato a domenica 3 aprile 2016. Prenotazione obbligatoria (fino ad esaurimento posti): 010 715577, d.tommasi@villaserra.it.

A Zoagli invece torna il Mercato de Gli Ambulanti di Forte dei Marmi. Le famose boutiques a cielo aperto apriranno nella consueta location di via Giovanni Merello con orario continuato, anche in caso di maltempo, dalle 8 alle 19.

Concludiamo con due appuntamenti golosi. A Recco, in località Megli, c’è la Sagra delle Focaccette: ore 11 mostra “La natura rappresentata nell’arte, dalle 15 stand gastronomici con focaccette al formaggio e ballo con “Andrea Fiorini”. Servizio navetta gratuito dalle 14.30 alle 18 con partenza da piazza del Comune. Infine a Moneglia c’è la Mostra Mercato dell’Olio di oliva: alle 9 apertura stand con vendita di extravergine, distribuzione focaccia all’olio e con olive, degustazione vino. Alle 14 visita guidata ai frantoi. Per prenotazioni 0185 41023 339 6309908

 

E Buone Feste a tutti!!!