Operazione internazionale della Polfer: 4 arresti in Liguria - Genova 24
Controlli a tappeto

Operazione internazionale della Polfer: 4 arresti in Liguria

Controllate 171 persone sospette in 30 stazioni e su 115 treni

polfer

Liguria. E’ di 4 arresti e 10 denunce a piede libero il bilancio dell’attività svolta giovedì e venerdì dalla polizia ferroviaria ligure nell’ambito del “Rail Action Day 24 Blue”, l’operazione organizzata su scala europea dal network di polizie ferroviarie dell’Unione Europea di Railpol.

L’obiettivo dell’operazione era quello di migliorare e intensificare la cooperazione internazionale di polizia ferroviaria in Europa per prevenire le minacce e garantire l’efficacia delle misure contro la criminalità transfrontaliera che vede nelle direttrici ferroviaria regionali importanti collegamenti con Francia, Svizzera e Germania.

Impiegando ben 191 operatori in servizi mirati di prevenzione e vigilanza nelle stazioni ferroviarie e rafforzando tutti i servizi di scorta sui treni, di identificazione e controllo ai passeggeri ed ai relativi bagagli, nonché specifiche ispezioni presso numerosi depositi di materiale ferroso e presso le linee ferroviarie maggiormente colpite dai furti, si è soddisfatta la richiesta di sicurezza dei viaggiatori incidendo oggettivamente sull’andamento della microcriminalità.

L’operazione ha portato a controllare 171 persone sospette in 30 stazioni e su 115 treni. I pattugliamenti hanno portato ad arrestare 4 persone e a denunciare 10 a piede libero. Sono anche stati controllati 12 rottamai e ritrovati e sequestrati 65 chili di rame.

leggi anche
Atrio della stazione di Brignole
Preso
Brignole, spray al peperoncino sugli agenti Polfer: l’uomo mise a segno una rapina
Polfer
Bilancio
Liguria, 59 arresti e 359 denunce: il 2015 della Polfer
polfer
A bolzaneto e principe
Aggrediti vigili e poliziotti, agente della Polfer con dito fratturato: due arresti
Polfer
Cronaca
Liguria, il bilancio dell’attività della Polfer