Quantcast
Tempo uggioso

Meteo Liguria, l’altra faccia (grigia) della primavera: ancora maccaja previsioni

Liguria. Da una parte le regioni centro-meridionali della nostra Penisola si accingono a vivere un vero e proprio assaggio di estate, dall’altro il Nord che, invece, continua a rimanere corsia preferenziale di umide e relativamente fresche correnti occidentali, terreno fertile per le nubi di stampo marittimo, la famosa “maccaja”, proprio in seno al Golfo ligure.

Ed ecco che, anche stamani, gran parte della Liguria si è svegliato sotto un’omogenea cappa nuvolosa che nel corso della notte ha portato pioviggine sul settore centro-orientale, specie in prossimità dei rilievi. Stazionario il riscontro termico, a fronte di temperature comprese per lo più tra i +12 e i +14°C lungo la costa, tra i +7 e i +10°C nell’interno.

La giornata proseguirà grigia e uggiosa, con la possibilità di brevi ed isolati piovaschi tra il genovesato, il Tigullio e il relativo entroterra; qualche occhiata soleggiata nel pomeriggio solo sull’imperiese e sull’estremo savonese occidentale. Il vento meridionale andrà rinforzandosi nel corso del dì, soffiando con raffiche anche superiori a 30 km/h sui settori costieri medio-levantini e sulle dorsali montuose comprese la valle dell’Erro, la val d’Orba e la valle Stura (“Marin bianco”). Il mare, che si manterrà generalmente poco mosso, subirà un brusco rinforzo a partire da questa sera, a largo dello spezzino.

Più informazioni