Quantcast
Finalmente

Lorsica, riapre la strada della Scoglina: chiuderà per le allerte meteo

L'isolamento è durato un mese e mezzo

frana scoglina

Lorsica. L’isolamento è durato un mese e mezzo: era il 12 febbraio scorso quando la strada provinciale 23 della Scoglina venne chiusa a causa di una enorme quantità di materiale pericolante sospeso e a rischio frana. Dopo i lavori, oggi si riparte anche se solo a senso unico alternato.

Il provvedimento sarà in vigore fino al completamento dell’intervento in località Acqua di Sopra nel comune di Lorsica, previsto subito dopo Pasqua. Le squadre di rocciatori, dopo aver tolto oltre mille tonnellate di pietrisco, provvederanno a mettere in sicurezza il versante con reti e tiranti.

Sospiro di sollievo per gli abitanti e la circolazione, anche se, in caso di allerte arancioni o rosse, la strada resterà chiusa al traffico.

leggi anche
frana scoglina
Senso unico alternato
Scoglina, dopo un mese e mezzo riapre la provinciale a Lorsica
muzio giampedrone frana scoglina
Frana
Provinciale della Scoglina, riapertura entro due settimane
frana scoglina
Sopralluogo
Frana sulla Scoglina: domani Giampedrone e Muzio a Lorsica
frana scoglina
Lavori
Scoglina, intesa sui finanziamenti per i lavori a Lorsica
frana scoglina
Lorsica
Provinciale della Scoglina, tre fasi per la messa in sicurezza
frana scoglina
Lorsica
Provinciale 23 della Scoglina, troppo materiale instabile servono altre verifiche
frana scoglina
Vero la riapertura
Provinciale della Scoglina, già iniziati i lavori per la messa in sicurezza
masso frana provinciale 586
Non è la prima volta
Lorsica, macigno rischia di franare: chiusa la provinciale della Scoglina
frana scoglina
Frana
Provinciale della Scoglina, reti paramassi per la messa in sicurezza