Lavoro, controlli a tappeto: dal ristorante all'estetista, scoperti 12 irregolari - Genova 24
In nero

Lavoro, controlli a tappeto: dal ristorante all’estetista, scoperti 12 irregolari

guardia finanza lavoro nero

Genova. La Guardia di Finanza di Genova continua nell’attività di contrasto al fenomeno del “lavoro nero” nei confronti delle imprese che operano sul mercato in chiara violazione delle regole di corretta concorrenza.

Anche nei giorni scorsi, infatti, a Genova e nella provincia sono state ispezionate 12 imprese e in 6 di esse sono state riscontrate 12 posizioni non in regola con le normative previdenziali ed assicurative. I 12 lavoratori, di cui 10 completamente “in nero”, sono stati scoperti in due ristoranti, in un panificio, in un bar, in un istituto di bellezza e in un’impresa edile.

Gli elementi acquisiti nel corso degli interventi operativi nei luoghi di lavoro saranno ora sviluppati, in modo integrato, ai fini previdenziali-assicurativi e contestualmente anche sotto il profilo strettamente tributario.

Più informazioni
leggi anche
il forno del borgo
Genova
Lavoro nero dalla mezzanotte in poi: attività sospesa in un forno e in una gastronomia a Genova
badanti
Cronaca
Genova, evasione e lavoro nero: scoperte due agenzie, truffavano sia le badanti sia le famiglie
piano casa
Cronaca
Genova, lavoro nero in crescita: maglia nera per edilizia e pubblici esercizi
guardia finanza
Irregolari
Lavoro, blitz della Finanza: 14 in nero tra discoteche, ristoranti e panifici