Quantcast
Università

“La ricerca ha bisogno di giovani”: incontro a Genova

Palazzo ducale

Genova. Investire in ricerca significa investire nei giovani, perché nessuno più di loro possiede curiosità, immaginazione e progettualità, i più potenti strumenti per fare buona scienza. Partendo da questa considerazione e dall’osservazione delle difficoltà che i giovani incontrano oggi nel nostro Paese nel fare il loro ingresso nel mondo del lavoro come ricercatori, l’INFN – Istituto Nazionale di Fisica Nucleare, il CNR – Consiglio Nazionale delle Ricerche, l’IIT – Istituto Italiano di Tecnologia e l’Università di Genova hanno promosso un incontro aperto al pubblico per discutere il tema.

L’incontro si tiene nella giornata di apertura dei lavori della XV° edizione di IFAE – Incontri di Fisica delle Alte Energie, ospitati dalla Sezione INFN di Genova, e rientra nelle iniziative pubbliche organizzate a margine della conferenza.

All’evento, che avrà luogo il 30 marzo alle 18 nella Sala dal Maggior Consiglio a Palazzo Ducale, prenderanno parte i giovani ricercatori genovesi e i giovani fisici che partecipano a IFAE, e vedrà come relatori Roberto Cingolani, direttore scientifico IIT, Paolo Comanducci, rettore Università di Genova, Fernando Ferroni, presidente INFN e Massimo Inguscio, presidente CNR.

A introdurre i lavori sarà Giovanni Darbo, direttore della Sezione INFN di Genova, a moderare la conversazione tra i relatori e con gli ospiti e il pubblico presenti sarà il giornalista scientifico Marco Cattaneo.

L’evento è realizzato in collaborazione con Genova Palazzo Ducale, Associazione Festival della Scienza, IFAE.