Italia-Russia: l'Aeroporto di Genova tra i 9 scali di riferimento - Genova 24
Aeroporto colombo

Italia-Russia: l’Aeroporto di Genova tra i 9 scali di riferimento

Aereo S7 Airlines

C’è anche Genova nella lista dei 9 aeroporti italiani collegabili da qualunque città della Federazione Russa: è quanto deciso in un incontro tecnico che si è svolto a Roma lo scorso 17 febbraio tra la delegazione di ENAC e quella del Ministero della Federazione Russa. L’incontro, finalizzato a chiarire alcuni aspetti degli accordi bilaterali sul trasporto aereo tra i due Paesi, ha confermato Genova come aeroporto operabile dai vettori russi da tutti i punti della Federazione insieme a Roma, Milano, Venezia, Rimini, Napoli, Bergamo, Bologna e Verona.

Per l’Aeroporto di Genova si tratta di un riconoscimento importante, che premia le iniziative del Cristoforo Colombo finalizzate all’ottenimento dei diritti di traffico con la Federazione russa. Un primo risultato sarà il ritorno, anche quest’anno, del volo diretto Genova-Mosca Domodedovo. Il collegamento, operato dalla compagnia russa S7 Airlines, prenderà il via il prossimo 30 aprile, inizialmente con una frequenza settimanale (il sabato) per poi passare a tre frequenze settimanali (lunedì, mercoledì e sabato) a partire dal primo giugno. Lo scorso anno il collegamento diretto ha totalizzato oltre 10.700 passeggeri, in larga maggioranza turisti russi in visita nella nostra regione.

Turismo incoming, ma non solo: il collegamento diretto con Mosca rappresenta anche un’opportunità per volare dal Cristoforo Colombo verso le principali città della Federazione russa utilizzando il sempre più esteso network di S7 Airlines. La possibilità di utilizzare il collegamento diretto Genova-Mosca è resa ancora più interessante dall’accordo di codeshare tra S7 Airlines e Meridiana, che consente di prenotare il volo attraverso le reti di vendita di entrambe le compagnie aeree. I biglietti possono essere acquistati sui siti www.s7.ru e www.meridiana.it e nelle agenzie di viaggio.

S7 Airlines è membro di Oneworld global aviation alliance. La Compagnia ha il principale network interno della Russia, creato sulle basi degli hub di Mosca (Domodedovo), Novosibirsk (Tolmachevo), Irkutsk e Vladivostok. S7 Airlines opera anche voli regolari verso Paesi dell’Europa, del Medio Oriente, del Sud Asia e Paesi della regione del Pacifico. Nel 2007 la Compagnia ha ricevuto la registrazione ufficiale della IATA nel IOSA (IATA Operational Safety Audit), diventando il secondo vettore russo a superare con successo la procedura completa di audit internazionale nel pieno rispetto degli standard di sicurezza. S7 Airlines possiede la più moderna e giovane flotta del mercato aereo della Russia. La Compagnia fa parte del Gruppo S7. Dal 2003 S7 Airlines è partner di Emirates; lo scorso 4 marzo le due compagnie aeree hanno siglato un nuovo accordo di codeshare.

leggi anche
giunta toti
La proposta
Aeroporto Genova, Toti: “Rilancio fattibile grazie alle crociere, serve accordo con Msc e Costa”
volabus davanti
In carrozza
Aeroporto Genova, i nuovi orari del Volabus
Aereo S7 Airlines
Dal 30 aprile
Genova-Mosca: anche quest’anno torna il volo diretto