A borzonasca

Incendio sul Monte Cavallo: indagini sulle origini del rogo fotogallery

Quindici volontari e il canadair per spegnere il vasto incendio

Borzonasca. In fiamme prati, boschi e sterpaglie. Ci sono volute ore ma l’incendio divampato ieri mattina sul Monte Cavallo, nel comune di Borzonasca, è stato spento prima della notte.

Le fiamme, la cui origine è ancora oggetto di indagine, si sono propogate velocemente nel corso delle ore per diversi ettari. Poi l’intervento del Corpo Forestale e di 15 volontari ha consentito di fermare il fronte alle spalle di Chiavari.

Nel pomeriggio è intervenuto anche il canadair di stanza a Genova perché l’elicottero regionale non è potuto decollare a causa del forte vento. Le cause dell’incendio sono ora al vaglio del Corpo Forestale dello Stato. Non si esclude l’ipotesi dolosa.

leggi anche
  • In fiamme
    Incendio sul monte Cavallo, sterpaglie a fuoco a Lumarzo
  • Cronaca
    Incendi boschivi: fiamme completamente spente a Bogliasco e a Borzonasca
  • Cronaca
    Borzonasca, incendio nelle clinica psichiatrica: 5 intossicati, struttura evacuata e interdetta
  • A genova
    Boschi in fiamme sul monte Fasce, secondo incendio a Orero
  • Rogo in centro
    Genova, incendio a Caricamento: cassonetti in fiamme