Quantcast
L'intervista

Ilva, Toti: “Noi solo interlocutori è il Governo che deve decidere”

ilva corteo 26/01/2016

Genova. “E evidente che siamo di fronte a una soluzione cuscinetto fino al 30 settembre ma poi se non troviamo delle soluzioni vere ci torcere a gestire situazioni ingestibili”. Lo ha detto il governatore Giovanni Toti al direttore di Panorama Giorgio Mulé a proposito della situazione dell’Ilva e del ruolo della Regione che ha individuato la soluzione per l’integrazione al reddito dei lavoratori dello stabilimento di Cornigliano attualmente in solidarietà attraverso i lavori di pubblica utilità per l’integrazione al reddito dei lavoratori Ilva di Genova Cornigliano.

“Per il reddito di questi lavoratori, che devono ancora capire quale sarà il loro destino – ha aggiunto Toti – stiamo al momento investendo risorse di una società che doveva occuparsi della riqualificazione del quartiere dopo la chiusura degli impianti a caldo, ma ora è ma e’ compito del governo definire il futuro dell’Ilva nel suo complesso e di Cornigliano in particolare, definire con quali clausole sociali Marcegaglia, che si direbbe il pretendente piu’ accreditato, potra’ entrare dentro l’Ilva”

Più informazioni