Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Grand Prix di La Spezia: Emiliano Lagorio e Maja Cuturilo si aggiudicano i tornei assoluti

Olivia Maria Maturanza primeggia nel singolo Top 199

Genova. Domenica 6 marzo si è disputata la terza prova Grand Prix del circuito Coppa Liguria 2015/16, organizzata dal Tennistavolo Club La Spezia.

Nel palazzetto dello sport “Mariotti” di La Spezia, a partire dalle ore 9,30, si sono affrontati 46 atleti, in rappresentanza di 12 società. Sotto la competente direzione del giudice arbitro Gianbeppe Cuatto, sono stati disputati quattro tornei: due maschili e due femminili.

Il Tennistavolo Genova era presente con 8 tesserati; Villaggio Chiavari con 6, Victoria, Segesta Nova, Athletic Club e Amatori San Fruttuoso con 3, Luigi Rum Compagnia Unica con 1.

Il singolo maschile Top 453 ha visto primeggiare nuovamente Giacomo Palomba (T.T. Club La Spezia), vittorioso per 3 a 0 in finale su Raffaele Mazziotta (T.T. Club La Spezia). Semifinalisti Daniele Bottaro (Toirano) e Michele Maggi (T.T. Club La Spezia).

Nei quarti di finale sono arrivati Enrico Pozzetti, Andrea Millo (Genova), Nicola Castellano e Mauro Donato (Amatori San Fruttuoso).

Tra i genovesi, negli ottavi si sono piazzati Davide Funaro (Victoria), Riccardo Lavagetto, Andrea Arcari (Villaggio Chiavari), Tomas Valle (Genova), Claudio Rossini (Amatori San Fruttuoso). Stop nei sedicesimi per Michelangelo Serpico (Genova).

Non sono riusciti a superare la prima fase Stefano Giuffrè, Mauro Sanguineti, Gianmaria Lavagetto (Villaggio Chiavari), Alessandro Biddau, Alessandro Verri (Victoria), Giorgio Li, Andrea Lombardo (Genova), Fausto Curà e Michele Janin (Segesta Nova).

Nel singolo maschile Assoluto la vittoria è andata ad Emiliano Lagorio (Villaggio Chiavari), che in finale ha avuto la meglio in 4 set su Michele Maggi (T.T. Club La Spezia). In semifinale si sono piazzati Mauro Sanguineti (Villaggio Chiavari) e Michele Bertolotti (T.T. Club La Spezia).

Nei quarti di finale si sono classificati Sergio Calò (Savona), Nicola Castellano (Amatori San Fruttuoso), Enrico Pozzetti (Genova) e Matteo Fazio (Don Bosco Varazze).

Semaforo rosso negli ottavi di finale per Riccardo Lavagetto (Villaggio Chiavari), Andrea Sparagino (Segesta Nova), Mario Galbo, Daniele Facci (Athletic Club). Nei sedicesimi sono arrivati Andrea Millo (Genova) e Davide Funaro (Victoria).

Prima fase fatale per Michelangelo Serpico, Tomas Valle, Giorgio Li, Andrea Lombardo (Genova), Fausto Curà (Segesta Nova), Alessandro Biddau, Alessandro Verri (Victoria), Mauro Donato (Amatori San Fruttuoso), Andrea Arcari, Stefano Giuffrè, Gianmaria Lavagetto (Villaggio Chiavari).

In ambito femminile, nel singolo Top 199 successo di Olivia Maria Maturanza (Genova). Seconda classificata Maja Cuturilo (Athletic Club); terza Maya Pino (Regina Sanremo), quarta Carolina Maria Raggi (Genova), quinta Giuseppina Volpi (Toirano), sesta Laura Schintu (Luigi Rum Compagnia Unica).

Il singolo femminile Assoluto è stato vinto da Maja Cuturilo (Athletic Club) che ha preceduto Olivia Maria Maturanza (Genova); terza Maya Pino (Regina Sanremo), quarta Carolina Maria Raggi (Genova), quinta Giuseppina Volpi (Toirano), sesta Laura Schintu (Luigi Rum Compagnia Unica).

Nel prossimo fine settimana torneranno i campionati a squadre maschili, con la dodicesima giornata.

Nella foto: il podio del singolo Assoluto maschile.