Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Genova, ultimi giorni per la mostra sulla prevenzione del tumore al seno

Genova. Ultimi giorni per la mostra fotografica “Da quanto non lo fai?”, ospitata nell’hotel Melià di via Corsica. Il titolo, volutamente a doppio senso, ha lo scopo di attirare l’attenzione su un tema molto importante, l’esame di prevenzione del tumore al seno. La mostra consiste infatti in 50 scatti fotografici che immortalano per scelta, donne comuni, passate o meno dal tumore al seno, dai 18 ai 70 anni.

La mostra, è stata realizzata per la prima volta lo scorso anno dall’associazione di Novate Milanese, Mondodisabile.it, in collaborazione con la Lilt della provincia di Milano. Quest’anno, la mostra oltre a 4 location in Lombardia, è stata proposta con successo anche al prestigioso Hotel Melià di Genova, ed è stata patrocinata anche dalla Regione Liguria, il Comune di Genova e la Lilt di Genova. Una installazione di fotografie in bianco e nero, che rappresenta le figure femminili che possiamo conoscere, incontrare ogni giorno per strada, su un autobus, la nostra vicina di casa. Volutamente non modelle, ma donne che nella loro quotidiana bellezza e con imperfezioni, vogliono lanciare il messaggio dell’importanza della prevenzione.

Con la prevenzione si può combattere questo brutto male. E a dirlo sono direttamente loro nel catalogo della mostra, che oltre le fotografie, contiene il singolo messaggio, appello, di ogni donna. “Abbiamo voluto realizzare un evento importante e concreto a favore delle donne, scegliendo marzo perchè è il mese in cui la donna viene festeggiata. E il regalo più bello che ci siamo sentiti di fare alle donne, è quello di sottolineare un aspetto fondamentale per prevenire uno dei loro più grandi nemici: il tumore al seno. Sia giovani che più mature sono sempre di più protagoniste di questo brutto male che colpisce, oltre al seno, la sensibilità, la dignità e l’autostima di una donna. Da qui l’idea di creare un gruppo di donne di diverse età che lanciasse un appello forte, sottolineando che il problema esiste e che la prevenzione è spesso efficace.

“La sorpresa è stata poi quella di avere incontrato tra le protagoniste della mostra, donne che hanno brillantemente affrontato e superato la malattia, riprendendo la vita con una marcia in più”, spiega l’ organizzatore Davide Falco.

Fino a domenica 13 marzo, presso Hotel Melià, via Corsica, 4. Ad aprile la mostra sarà anche a Milano e in altre città della Lombardia.