Quantcast
Da 18 nazioni

Genova, a Caricamento torna il Mercato Europeo

Quattro giorni nel cuore della città

mercato europeo

Operatori provenienti da 18 diverse nazioni del Vecchio e Nuovo Mondo tornano a darsi appuntamento, a Genova, per la settima edizione del “Mercato Europeo – in Caricamento”, nell’omonima piazza dal 31 marzo al 3 aprile prossimi.

L’iniziativa, organizzata ogni due anni da Anva Confesercenti, sarà inaugurata e presentata alla stampa da Patrizia De Luise, presidente di Confesercenti Liguria, giovedì alle 11,30, naturalmente a Caricamento.

Per quattro giorni convergeranno nel cuore di Genova i colori, i profumi, i sapori e la cultura di ogni angolo d’Europa e oltre attraverso l’enogastronomia, l’artigianato e molto altro ancora. Accanto e sempre fino a domenica 3 aprile, i banchi di prodotti tipici e artigianato in arrivo da tutta Italia e aperti già dalla scorsa settimana.

Saranno diciotto, dicevamo, le nazionalità rappresentate dal Mercato, provenienti dal Vecchio Continente e non solo: accanto a commercianti originari di Austria, Belgio, Finlandia, Francia, Germania, Grecia, Italia, Olanda, Polonia, Repubblica Ceca, Slovenia, Spagna e Ungheria, infatti, ci saranno banchi provenienti anche dalle più lontane India, Siria, Messico, Argentina e Brasile, per un’edizione davvero globale della manifestazione.