Linea a chiamata

Frana Arenzano, da domani parte il Taxibus Voltri-Vesima: ecco come funziona fotogallery

Frana sull'Aurelia ad Arenzano

Genova. A partire da venerdì 1° aprile sarà in servizio la linea Taxibus sul percorso Voltri (via Don Verità)-Vesima (camping Vesima). Si tratta di una linea “a chiamata” gestita da Amt con vetture taxi, attivata in sostituzione del servizio Atp fino alla riapertura del tratto stradale oggi chiuso per la frana ad Arenzano e al ripristino delle normali condizioni di viabilità.

“Vista la situazione di disagio dei cittadini per la frana sull’Aurelia e poiché Atp utilizza l’autostrada per collegare Voltri ad Arenzano – spiega l’assessore Anna Maria Dagnino che ha curato l’istituzione di questo servizio provvisorio – ho dato indicazione ad AMT di organizzare il servizio, che parte domani, affidato alla cooperativa Radiotaxi. Per rispondere il più possibile alle esigenze dei cittadini abbiamo concordato direttamente con loro gli orari più utili”.

La linea Taxibus Voltri – Vesima sarà attiva nei giorni feriali, dal lunedì al venerdì con i seguenti orari: Vesima – Voltri: 6.35; 9.40; 11.10; 15.00; 18.10. Voltri – Vesima: 9.30; 11; 14.50; 18. Le corse da Vesima delle 6.35 e delle 15.00 e la corsa da Voltri delle 14.50 sono fisse e non necessitano di prenotazione.

Come funziona. Taxibus è un servizio di linea “a chiamata”. Per prenotare una corsa basta telefonare al numero verde 800 085 302 attivo tutti i giorni (esclusi i festivi) dalle 6.30 alle 23.00. Ogni corsa è prenotabile per una o più persone.

Come si prenota. Chiamare il numero verde 800 085 302; comunicare all’operatore il nome della linea: Taxibus Voltri – Vesima; specificare la corsa desiderata fra quelle previste dall’orario; comunicare il codice della fermata di salita e quello della fermata di discesa (i codici sono riportati sulle paline di fermata). Le corse devono essere prenotate con almeno 30 minuti di anticipo sull’ora di partenza.

La corsa Taxibus può essere attivata solo attraverso una prenotazione al numero verde 800 085 302. Non è possibile richiedere la corsa direttamente al taxista.

Quanto costa. La telefonata per la prenotazione è gratuita. Per salire a bordo è necessario essere in possesso di un titolo di viaggio Amt o Atp valido e regolare. Sono validi gli abbonamenti e/o i titoli di viaggio utilizzabili su tutta la rete Amt (esclusi i biglietti di corsa semplice per ascensori da 0,90 euro e il carnet 4 corse da 2,50 euro) ed Atp. Non è prevista la vendita di titoli di viaggio a bordo. Il taxista ha l’obbligo di verificare la validità del titolo di viaggio all’atto della salita in vettura del cliente e di annullare i biglietti non ancora convalidati.

leggi anche
Frana ad Arenzano si lavora per liberare l'Aurelia dalle macerie
La richiesta
Frana Arenzano, la Regione chiederà a Trenitalia di anticipare l’attivazione della fermata di Vesima
frana arenzano
Post sopralluogo
Frana Arenzano: oggi il geologo consulente riferisce in Procura
Frana ad Arenzano si lavora per liberare l'Aurelia dalle macerie
Sgravi a10
Frana Arenzano: ottenuto lo sconto per chi usa l’autostrada
Frana sull'Aurelia ad Arenzano
Tempi lunghi
Frana ad Arenzano, sequestrata l’intera area: indagini in corso
frana arenzano
Due settimane dopo
Frana Arenzano, preoccupazione e malcontento: “Basta aspettare”
Frana ad Arenzano si lavora per liberare l'Aurelia dalle macerie
Da venerdì 8 aprile
Frana Arenzano: nuove fermate a Vesima per ridurre i disagi
Frana sull'Aurelia ad Arenzano
Psicosi
Treni cancellati e ritardi. C’è una frana a Vesima? Invece no
Frana sull'Aurelia ad Arenzano
Dopo un mese
Frana Arenzano, il ferito è uscito dal coma
Frana sull'Aurelia ad Arenzano
Dal 19 marzo
Frana Arenzano, Mercoledì si decide il destino della stagione turistica del ponente genovese
Frana sull'Aurelia ad Arenzano
Odissea
Frana Arenzano, M5S: “Subito sgravi ai commercianti e autostrada gratis”