Pirata

Cornigliano, investe moto e poi scappa: inseguito e fermato da un passante

Un esempio di inciviltà e uno di coraggio nel tardo pomeriggio di ieri

Genova. Un esempio di inciviltà e uno di coraggio nel tardo pomeriggio di ieri in via Cornigliano. Erano passate da poco le 18 quando un’auto ha effettuato un’inversione a U in zona vietata e ha centrato in pieno una moto. Con il conducente delle due ruote ancora a terra, l’automobilista ha però pensato bene di non fermarsi neppure a soccorrerlo ed è ripartito.

La fuga, e qui siamo al coraggio, è durata poco: un passante ha infatti inseguito e fermato l’auto in via Siffredi, all’altezza del distributore Ip. Il motociclista è rimasto lievemente ferito ed è stato trasportato all’ospedale Villa Scassi, fortunatamente in codice verde.

Il pirata della strada, invece, è stato preso in consegna da due pattuglie della Polizia Municipale e condotto in piazza Ortiz per gli accertamenti: è stato denunciato, il veicolo è stato posto sotto sequestro e gli è stata anche ritirata la patente.

leggi anche
  • Ancora
    Ancora un incidente e traffico in tilt: giornata nera sulle autostrade genovesi
  • Due feriti
    Grave incidente a Carasco, l’auto si schianta e i passeggeri volano fuori dell’abitacolo
  • All'alba
    Sampierdarena, pedone investito in via di Francia: il presunto pirata della strada si è costituito
  • Genova
    Causa due incidenti in Sopraelevata e poi cappotta: pirata della strada identificata
  • Cogorno
    Investe una donna e scappa: presa pirata della strada settantenne